La Serie A torna in campo martedì 28 luglio per la 37ª e penultima giornata della stagione. Alcuni dei protagonisti del nostro campionato non potranno essere in campo a causa di infortuni o squalifiche.

Il Napoli non potrà contare su Mertens, nell’Inter in dubbio de Vrij, nella Lazio ancora out Lucas Leiva. Problemi in casa Juventus con Dybala e Douglas Costa alle prese con problemi muscolari, periodo "no" per il Verona che affronterà la Spal senza ben nove giocatori.

Gli infortunati e gli squalificati della 37ª giornata di Serie A

La 37ª giornata di Serie A parte martedì 28 luglio alle 19:30 con Parma-Atalanta match in cui mancheranno i ducali Cornelius, Scozzarella ed Hernani per infortuni e Toloi per squalifica.

Uno dei match di cartello di questo turno sarà Napoli-Inter con due giocatori fermati dal giudice sportivo, Gagliardini e Mertens, altri tre da problemi fisici, Vecino, Sensi e Manolas, in dubbio de Vrij alle prese con una distorsione al ginocchio. In Lazio-Brescia nessuna possibilità di vedere in campo tra i padroni di casa Radu, Lucas Leiva e Lulic, mentre nelle Rondinelle saranno out Dessena, Cistana e Bisoli.

Sampdoria-Milan è la sfida tra due delle squadre più in forma del campionato nonostante i blucerchiati arrivino dalle sconfitte nel derby e contro la Juventus. Ranieri non avrà a disposizione Thorsby e Ekdal, per Pioli problemi in difesa con le assenze di Musacchio, Romagnoli e Conti.

Sassuolo-Genoa è gara vera soprattutto per i rossoblu che ancora devono raggiungere la salvezza. Nicola proverà a fare punti senza Radovanovic e Sanabria, dall’altra parte non ci saranno Romagna, Chiriches, Defrel e Obiang.

Gli altri assenti della giornata di Serie A

Lunga la lista degli indisponibili per squalifiche o infortuni di Udinese-Lecce, tra i friulani assenti Stryger Larsen, Mandragora, Teodorczyk, Nuytinck, Prodl e Jajalo, tra i salentini non saranno a a disposizione Deiola e Rispoli.

Il Verona è la squadra in assoluto in Serie più martoriata in vista del match con la Spal. Juric non potrà contare su Rrahmani, Bocchetti, Adjapong, Dawidowicz, Verre, Kumbulla, Pazzini, Lovato ed Emperur. Tra i ferraresi, già retrocessi, saranno out Castro, Cerri, Sala e Berisha.

Cagliari-Juventus è la prima gara in cui i bianconeri scenderanno in campo sicuri della vittoria dello Scudetto.

Sarri non potrà schierare Khedira, Dybala, De Sciglio e Douglas Costa, in dubbio De Ligt, Chiellini e Danilo. Tra i sardi Nandez è squalificato, insieme a lui non giocheranno gli infortunati Oliva, Pavoletti, Nainggolan e Pellegrini.

In Fiorentina-Bologna, tra i protagonisti non ci saranno Dragowski, Benassi, Palacio, Schouten, Krejci, Bani e Tomiysu. Infine ci sarà Torino-Roma con i granata senza Rincon, fermato dal giudice sportivo e Baselli e De Silvestri ancora in infermeria. I problemi fisici fermano anche Mirante, Pellegrini, Under e Santon, in dubbio la presenza di Ibañez.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!