Il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici sarà impegnato da tanto lavoro durante il Calciomercato estivo. Potrebbe esserci una sorta di mini rivoluzione della rosa, con tanti giocatori che potrebbero lasciare Torino per motivi tecnici ed economici. I principali nomi dati per partenti sono quelli di Rugani, Khedira, Matuidi, Ramsey ed Higuain.

A questi bisogna aggiungere Mattia De Sciglio, la cui permanenza sarebbe in bilico. La Juventus infatti dovrebbe puntare dalla prossima stagione su Alex Sandro e su Pellegrini per la fascia sinistra, mentre su quella opposta il titolare dovrebbe essere Cuadrado con prima riserva Danilo.

Proprio per questo De Sciglio pare destinato a lasciare Torino.

Come scrive El Mundo Deportivo, potrebbe crearsi un effetto domino a causa dell'interesse del Barcellona nei confronti del terzino sinistro del Paris Saint Germain Juan Bernat. Se infatti si dovesse concretizzare il trasferimento del terzino spagnolo in Catalogna, il Psg potrebbe fare un'offerta proprio per Mattia De Sciglio.

Juventus, Bernat al Barça favorirebbe l'approdo di De Sciglio al Psg

Come scrive il giornale sportivo spagnolo, il Barcellona è alla ricerca di un terzino sinistro che possa alternarsi al titolare Jordi Alba e lo avrebbe individuato in Juan Bernat. Se il Psg dovesse autorizzare la cessione del nazionale spagnolo, i francesi potrebbero puntare su Mattia De Sciglio, che piace in particolar modo al direttore generale Leonardo.

I francesi infatti sono alla ricerca di un giocatore in grado di disimpegnarsi su entrambi le fasce senza dover spendere molto. La Juventus valuta il classe 1992 circa 10 milioni di euro, un prezzo che permetterebbe alla società bianconera di garantirsi una plusvalenza finanziaria.

Le possibili cessioni della Juventus

Se per la difesa i principali candidati alla partenza sono Mattia De Sciglio e Daniele Rugani, la vera rivoluzione potrebbe riguardare mediana e settore avanzato. Sami Khedira e Gonzalo Higuain potrebbero rescindere il loro contratto permettendo un risparmio di stipendio di 14 milioni di euro annuali alla Juventus.

Sono inoltre possibili le cessioni di Matuidi (potrebbe tornare nel campionato francese) e di Ramsey, che piace in Premier League. A rischio sarebbe anche la permanenza dei centrocampisti offensivi Federico Bernardeschi e di Douglas Costa.

Inoltre ci potrebbe essere la cessione temporanea per Marco Pjaca. Il croato infatti, tornato dal prestito dall'Anderlecht, ha bisogno di una squadra che gli conceda minutaggio. Fra le possibili destinazioni ci sarebbe il neopromosso in Serie A Benevento.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!