La stagione regolare si è ormai conclusa in cadetteria, lasciando spazio agli spareggi Play-Off e Play-Out. Intanto, a programmare con anticipo la stagione è il Crotone, squadra che assieme al Benevento è riuscita a conquistare la promozione aritmetica in Serie A con alcune giornate di anticipo.

Il club calabrese, alla sua terza partecipazione in massima serie, è pronto a delineare la squadra che andrà ad affrontare la prossima stagione, ancora una volta sotto la guida del tecnico Giovanni Stroppa. Il futuro passa dalle riconferme e in questi giorni potrebbero esserci quelle del difensore Luca Marrone e dell'estremo difensore e capitano della squadra Alex Cordaz.

Crotone, si valuta il riscatto di Marrone

Uno dei calciatori che potrebbe continuare a vestire la casacca crotonese è il centrale difensivo Luca Marrone. Arrivato in estate in prestito con diritto di riscatto dall'Hellas Verona, il calciatore ha saputo ritagliarsi un ruolo da protagonista nella squadra. Titolare indiscusso e regista difensivo, è stato tra i migliori calciatori della squadra. Per lui in passato c'è stata una lunga esperienza con la Juventus, diversi prestiti e l'arrivo all'Hellas Verona, dove nel precedente campionato è stato protagonista del salto di categoria degli scaligeri in massima serie. Poi è arrivata per lui una nuova promozione con il Crotone, questa volta da protagonista, la quale potrebbe far propendere il calciatore per rimanere ancora in Calabria.

Cordaz ancora a difesa della porta

Un altro calciatore che rimarrà quasi sicuramente a Crotone è il portiere Alex Cordaz, da ormai sei stagioni con la casacca crotonese. Il capitano, accostato nei giorni scorsi alla Spal, non si muoverà dalla Calabria, affrontando la sua seconda esperienza da titolare nel massimo torneo italiano.

Fondamentale in questo lungo e difficile campionato cadetto, Alex Cordaz è diventato, ancora di più, un idolo della tifoseria crotonese. All'età di 37 anni, il portiere ex Parma pare essere pronto a concludere la sua carriera ad alti livelli proprio con la maglia del Crotone.

Crotone alla ricerca di rinforzi

La società crotonese dovrà prima di tutto capire quali calciatori faranno parte della squadra 2020-2021 e quali, invece, saluteranno la città per avere nuova esperienza. Al netto delle valutazioni si dovrà sicuramente operare con un innesto nel reparto di centrocampo, alla luce della partenza dopo cinque campionati di Andrea Barberis, che ha firmato già un contratto con il Monza.

In attacco si valutano i nomi sul mercato con le idee Emmanuel Rivière e Gennaro Tutino che rimangono attuali.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!