Questa sera, sabato 1° agosto, la Juventus, dopo il match contro la Roma, riceverà la coppa Scudetto e potrà festeggiare al meglio il titolo di campione d'Italia conquistato matematicamente lo scorso 26 luglio. Dunque, la gara contro i giallorossi per la Juventus sarà solo una passerella e per questo motivo Maurizio Sarri farà riposare molti dei suoi titolarissimi, in vista della partita di venerdì 7 agosto contro il Lione.

Tra i giocatori che saranno tenuti a riposo ci sarà anche Cristiano Ronaldo, il quale non è stato convocato per il match contro i giallorossi, ma ovviamente sarà presente per la premiazione che si terrà a fine gara.

Mentre dal primo minuto è possibile che si riveda Merih Demiral. Per il difensore turco sarebbe il primo match dopo la rottura del crociato accusata proprio lo scorso gennaio contro la Roma.

La Juventus dovrebbe dare spazio a tanti giovani

La Juventus, questa sera, farà un po' di turn over visto che la squadra di Sarri venerdì 7 agosto sarà impegnata nel match di Champions League contro il Lione. Proprio per questo motivo, il tecnico toscano vuole preservare alcuni dei suoi giocatori. Dunque, stasera, Sarri dovrebbe dare spazio anche ad alcuni giovani dell'under 23.

In porta dovrebbe giocare Szczesny. Davanti a lui dovrebbero agire Wesley, Demiral, Rugani e Danilo. A centrocampo, invece, ci sarà il ritorno di Adrien Rabiot che contro il Cagliari era squalificato.

Insieme al francese dovrebbero giocare Bentancur e Muratore. Non sarà, invece, a disposizione Miralem Pjanic, squalificato. Anche in attacco ci saranno dei cambi visto che Cristiano Ronaldo riposerà (non è stato convocato). Dunque, il reparto offensivo dei bianconeri dovrebbe essere composto da Federico Bernardeschi, Gonzalo Higuain e Luca Zanimacchia.

Inoltre, questa sera, la Juventus indosserà la nuova maglia per la stagione 2020/2021.

La probabile formazione della Juventus (4-3-3): Szczesny; Wesley, Demiral, Rugani, Danilo; Rabiot, Bentancur, Muratore; Bernardeschi, Higuain, Zanimacchia.

La premiazione della Juventus

Questa sera, al termine della gara contro la Roma, la Juventus riceverà la coppa Scudetto.

La squadra bianconera salirà nella tribuna Gianni e Umberto Agnelli dell'Allianz Stadium e riceverà il trofeo dalle mani del presidente della Lega di Serie A Paolo Del Pino, dall'amministratore delegato Luigi De Siervo e da Luca Josi, direttore brand strategy media e multimedia entertainment di Tim.

I convocati della Juventus

Poco fa, la Juventus ha diramato l'elenco dei convocati per la gara contro la Roma. Ecco la lista dei giocatori a disposizione di Sarri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon; Chiellini, Rugani, Demiral, Bonucci, Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Wesley, Coccolo, Frabotta; Bentancur, Rabiot, Matuidi, Muratore, Ramsey, Peeters; Bernardeschi, Higuain, Zanimacchia, Vrioni e Olivieri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!