Dopo l'eliminazione della Juventus dalla Champions League e l'esonero dalla panchina di Maurizio Sarri, sostituito con l'arrivo dell'ex centrocampista Andrea Pirlo, il club bianconero sta lavorando per rivoluzionare la squadra con nuovi acquisti soprattutto in difesa e in centrocampo, reparti che non hanno brillato nella stagione appena conclusa.

Piacciono il difensore Emerson Palmieri del Chelsea e per la metà campo il sogno sarebbe il fantasista Isco del Real Madrid, ipotesi che pare comunque difficile da concretizzare.

Calciomercato Juventus, la lista dei giocatori che sarebbero nel mirino per rinforzare la rosa di Andrea Pirlo

Secondo quanto riportato sul Corriere dello Sport, nelle prossime ore dovrebbe esserci un incontro tra la dirigenza bianconera e il nuovo allenatore Pirlo, al fine di tracciare le linee guida prima di procedere alla campagna acquisti e alle cessioni. La Juventus ripartirà molto probabilmente da Ronaldo, Dybala, de Ligt, Demiral e Bentancur, ma anche dai due giovani Kulusevski e Arthur, appena arrivati.

Per quanto riguarda l'attacco gli obiettivi di mercato sarebbero uno fra Chiesa e Zaniolo e un centravanti forte da affiancare al portoghese CR7, su questo fronte la scelta dovrebbe cadere su uno tra Duvan Zapata, Raul Jimenez e Arkadiusz Milik.

A centrocampo Fabio Paratici sarebbe interessato a ingaggiare Manuel Locatelli del Sassuolo, ma il sogno sarebbe quello di portare Isco in maglia bianconera. Quest'ultimo piace molto anche al nuovo allenatore Pirlo, che lo ritiene da tempo elemento ideale per innescare le iniziative degli attaccanti.

Le voci che circolano sul suo conto in realtà sono legate alle parole che Pirlo disse, come opinionista tv, dopo l'eliminazione della Juve dalla Champions League 2019, per mano dell'Ajax: "Per alzare la Coppa serve uno come Isco. La chiave è a centrocampo, hai preso Ronaldo ma devi trovare il modo di innescarlo al meglio".

Pare comunque molto difficile che il Real Madrid voglia privarsi del fantasista classe '92.

Gli uomini di mercato bianconeri hanno intenzione di intervenire anche sulla difesa, che nelle ultime giornate di campionato ha mostrato diverse lacune. A sinistra si pensa - come alternativa ad Alex Sandro - al brasiliano Emerson Palmieri, attualmente di proprietà del Chelsea, classe 1994. Su quest'ultimo ci sarebbe anche l'interesse dell'Inter.

Juventus, capitolo cessioni

La "rivoluzione" decisa dalla società si dovrebbe concretizzare nelle prossime settimane sul mercato e le parole d'ordine saranno rinnovamento e ringiovanimento della rosa in vista della stagione 2020/2021. Da quanto il riporta il portale Calciomercato.it il centrocampista Blaise Matuidi sarebbe vicino a un accordo con gli statunitensi dell'Inter Miami, club che tra i suoi proprietari ha David Beckham.

Nel campionato americano di Mls potrebbe spostarsi anche l'argentino Gonzalo Higuain.

Non è escluso che possano lasciare il club bianconero anche i vari Rugani, De Sciglio, Bernardeschi, Douglas Costa e forse anche Aaron Ramsey.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!