L'Inter si appresta a iniziare la stagione 2020-2021 affrontando la Fiorentina a San Siro sabato 26 settembre alle ore 20:45. Conte potrebbe schierare una difesa inedita con D'Ambrosio, Bastoni e Kolarov. D'altronde è nota la necessità dell'Inter di disporre di un nuovo difensore centrale considerando l'addio di Godin (trasferitosi al Cagliari) e quello probabile di Ranocchia. Si parla di Smalling, ma in questo momento le richieste dello United sarebbe considerate eccessive dall'Inter. Altro possibile partente del settore difensivo potrebbe essere Milan Skriniar. Lo slovacco ha una valutazione di circa 60 milioni di euro, ma l'Inter potrebbe accontentarsi anche di 50 milioni di euro più bonus.

Il Tottenham sarebbe interessato al giocatore ma non vorrebbe spendere la somma richiesta dall'Inter. Per questo, secondo Football London, avrebbe offerto 35 milioni di euro più il cartellino del difensore centrale argentino Foyth. Proposta che sarebbe stata rispedita al mittente dalla società nerazzurra.

Il Tottenham avrebbe offerto 35 milioni più Foyth per Skriniar

Il Tottenham sarebbe interessato a Milan Skriniar ma l'ultima proposta avanzata dagli inglesi all'Inter (35 milioni più Foyth) sarebbe stata rifiutata dalla società nerazzurra. L'Inter infatti potrebbe cedere il giocatore solo per un'offerta congrua al suo valore, superiore ai 50 milioni. Probabile quindi che la società inglese possa alzare l'offerta per soddisfare le richieste dei nerazzurri.

Qualora Skriniar venisse ceduto, l'Inter potrebbe presentare un'offerta alla Fiorentina per il centrale serbo Milenkovic. In scadenza con la società toscana a giugno 2022, potrebbe lasciare Firenze per una somma vicina ai 40 milioni di euro. Restando in tema cessioni, Ranocchia alla fine potrebbe accettare l'offerta del Genoa, mentre Candreva a breve dovrebbe essere ufficializzato dalla Sampdoria.

Il mercato dell'Inter

Attualmente le punte dell'Inter sono Romelu Lukaku, Lautaro Martinez, Alexis Sanchez e Andrea Pinamonti. Il nazionale under 21 italiano però potrebbe lasciare Milano per trovare una squadra che gli possa garantire la titolarità. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, ci sarebbe lo Spezia neo promosso in Serie A interessato alla punta.

Il giocatore potrebbe quindi trasferirsi in Liguria in prestito. Se così fosse, la società nerazzurra dovrebbe investire su un'altra punta. Potrebbe arrivare Fernando Llorente dal Napoli. Il classe 1985 sarebbe l'alternativa a Romelu Lukaku. Inoltre sarebbe un acquisto low cost in quanto avrebbe un costo di cartellino di 2,5 milioni di euro e un simile ingaggio annuale.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!