Il centrocampista cileno Arturo Vidal pare essere ormai a un passo dall'Inter. L'ex juventino potrebbe essere molto presto a Milano e mettersi così a disposizione di Antonio Conte dopo aver effettuato le visite mediche e apposto la firma sul suo nuovo contratto.

'RAC1' e 'Mundo Deportivo' sostengono addirittura che il calciatore possa essere nella giornata di oggi a Milano. Il tecnico salentino potrebbe quindi finalmente riabbracciare il suo pupillo, uno dei principali obiettivi del mercato interista.

Arturo Vidal all'Inter: ci siamo

Il centrocampista cileno, attualmente al Barcellona, avrebbe ottenuto il via libera dal club catalano.

Un segnale era arrivato attraverso la mancata convocazione di Arturo Vidal per l'amichevole con il Nàstic de Tarragona.

La rinuncia all'ultimo stipendio coi blaugrana da parte del cileno sarebbe stato un elemento determinante per convincere il Barcellona a mollare la presa. L'agente del centrocampista, Fernando Felicevich, avrebbe provato fino alla fine a ottenere tutte le spettanze per il suo assistito, probabilmente il calciatore riceverà solamente una buonuscita. L'accordo ottenuto dal suo procuratore prevederebbe che Arturo Vidal arrivi all'Inter con un contratto biennale da 6 milioni di euro a stagione, bonus esclusi.

L'Inter avrebbe prenotato il volo del centrocampista per raggiungere Milano e tale viaggio sembrerebbe essere molto vicino.

Il cileno è da tempo uno degli obiettivi principali di Antonio Conte, il tecnico aveva provato a portarlo a Milano già nella scorsa sessione estiva di Calciomercato, ma non si erano verificate le condizioni economiche favorevoli per concludere l'operazione. Proprio l'allenatore sarebbe stato determinante per la scelta di Arturo Vidal, il calciatore infatti ha vissuto stagioni positive sotto la guida del tecnico leccese ai tempi della Juventus.

Nella stagione appena conclusa in maglia blaugrana, Arturo Vidal ha collezionato 33 presenze e otto gol nella Liga spagnola, due partite e nessun gol in Copa del Rey e sette presenze senza nessuna rete in Champions League. Il centrocampista cileno ha 33 anni e con la maglia del Barcellona ha totalizzato 124 partite e 35 rete.

Nella nazionale maggiore cilena in carriera ha totalizzato 115 presenze, segnando 28 reti: fece il proprio esordio il 7 febbraio 2007 a 19 anni nella partita vinta dal Cile sul Venezuela per 1-0.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!