Sabato 17 ottobre 2020 alle ore 20:45 si giocherà Crotone-Juventus, match valido per il 4° turno di Serie A. I rossoblu, nella giornata precedente, hanno subito una pesante sconfitta per 4-1 in trasferta dal Sassuolo di De Zerbi, grazie alle reti di Berardi, Locatelli e Caputo (2), a nulla è servita la marcatura di Simy. I bianconeri, invece, hanno saltato il terzo turno di campionato con il Napoli, i partenopei non sono scesi in campo all'inizio del match, che era fissato per domenica 4 ottobre alle 20:45.

Le statistiche tra le due compagini durante gli ultimi cinque incontri di Serie A vedono la "Vecchia Signora" in vantaggio, avendo ottenuto il bottino pieno per quattro volte, mentre un match si è concluso in parità.

Crotone, Riviere e Benali indisponibili

Mister Stroppa e il suo Crotone, dopo le pesanti sconfitte rimediate sin qui, vorranno rialzare la testa malgrado il match che gli si prospetterà dinanzi non sarà dei più agevoli, anzi. Per tentare il colpaccio coi bianconeri, il tecnico lombardo potrebbe puntare sul 3-5-2 affidando la difesa dei pali, ancora una volta, a Cordaz. Terzetto arretrato che, con tutta probabilità, sarà formato da Golemic, Magallan e l'ex bianconero Marrone. A centrocampo, invece, gli interpreti dovrebbero essere Zanellato, Cigarini e Messias a far da schermo in mezzo, con Reca e Molina che giocheranno come ali. In attacco probabile l'impiego della coppia Dragus-Simy. Non potranno prendere parte all'incontro, causa infortunio, Riviere, Benali, Cuomo e Gigliotti.

Juventus, Ramsey dietro le punte

Andrea Pirlo e la sua Juventus, reduci da una pausa "forzata", affronteranno gli ultimi in classifica, nonché la peggior difesa del campionato (10 reti subite), con la voglia di risalire la china in Serie A. Per battere il Crotone, l'allenatore bianconero potrebbe optare nuovamente per il 3-4-1-2 con Szczesny in porta.

Triade difensiva formata da Bonucci, Chiellini e Danilo che pare riavviarsi verso la riconferma. Cerniera di centrocampo dove, invece, i titolari dovrebbero essere Arthur e Bentancur al centro con Cuadrado e Frabotta come esterni, mentre Ramsey agirà dietro le punte. Tandem offensivo che avrà buone chance di essere affidato alla coppia Kulusevski-Ronaldo, con Dybala, Morata ed il neo acquisto Chiesa pronti a subentrare durante il match.

Bernardeschi, de Ligt, Alex Sandro (infortunati) e Rabiot (squalificato) non potranno essere schierati per questa partita.

Probabili formazioni di Crotone-Juventus:

Crotone (3-5-2): Cordaz, Golemic, Magallan, Marrone, Reca, Zanellato, Cigarini, Messias, Molina, Dragus, Simy.

Allenatore: Giovanni Stroppa.

Juventus (3-4-1-2): Szczesny, Danilo, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Arthur, Bentancur, Frabotta, Ramsey, Ronaldo, Kulusevski.

Allenatore: Andrea Pirlo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!