Il Milan subisce l’avvio del Celtic che nei primi dieci minuti dominano costringendo Dalot, Tonali e Theo Hernandez a commettere molti errori. Prima occasione offensiva ed arriva il gol da chi non ti aspetti. Castillejo riceve sulla destra, palla sul sinistro cross in mezzo per Krunic che di testa segna. E’ il primo gol in maglia rossonera per Krunic che festeggia. Cresce ulteriormente il Milan con Theo Hernandez che comincia a vincere contrasti contro Frimpong, un suo taglio è ben assistito, palla in mezzo a Brahim Diaz che con grande abilità si libera e segna il secondo gol.

Il Milan controlla tutto il primo tempo, del Celtic in attacco nessuna segnalazione. Il secondo tempo serve al Milan ad abbassare i ritmi in vista dei prossimi impegni, escono Ibrahimovic e Kessiè. Inizialmente i rossoneri non subiscono il colpo, ma poi il Celtic mette altri centimetri e da calcio d’angolo Elyounoussi sbuca di testa e segna. Il Celtic ci crede, il Milan soffre il giusto, la partita prende la direzione giusta, l’ingresso di Bennacer ha messo fosforo a centrocampo, la palla controllata per Saelemeakers è un gioiello prezioso, poi il belga a sua volta mette la palla in mezzo per Hauge che trova anche lui il primo gol con la maglia rossonera. E’ il 93mo e Jug fischia la fine. Il Milan vince anche a Glasgow in Europa League e lunedì incontrerà la Roma in campionato.

Celtic - Milan i migliori e i peggiori:

Il migliore del Celtic: Elyounoussi (è l’unico del Celtic che si rende pericoloso in fase offensiva e viene premiato dal gol sul colpo di testa in calcio d’angolo, buon prova per lui, ma entrando dalla panchina).

Il migliore del Milan: Kessiè (una certezza sempre più evidente, giocatore completo box to box, comanda il centrocampo in fase difensiva, ma aggredisce anche in fase offensiva).

Il peggiore del Celtic: Duffy (colpevole in tutti e 3 gol, non usa il suo predominio fisico, ma subisce l’anticipo di Krunic, non contesta Brahim Diaz e nemmeno Hauge).

Il peggiore del Milan: Tonali (parte male, poi raddrizza la sua prestazione, ma ha la pecca di perdersi Elyounoussi nel calcio d'angolo, minuti ed esperienza importante alla sua prima da titolare).

Risultato Finale: Celtic - Milan 1 - 3

93': Dopo la ripresa a centrocampo di Christie due tocchi e Jug fischia la fine dell'incontro

92': Bennacer nello stretto serve Krunic per Dalot che vede Saelemaekers, palla in mezzo ad Hauge che avanza palla al piede e insacca alle spalle di Barkas!

Novità video - Europa League: la gol collection delle 19.00
Clicca per vedere

Goool del Milan! Ha segnato Hauge! Celtic - Milan 1 - 3

91': Donnarumma rinvia, McGregor di testa mette palla in fallo laterale

90': Ntcham avanza palla al piede da sinistra si mette palla sul destro, il tiro però è fuori. Ci saranno 3 minuti di recupero

89': Azione aerea del Milan con Theo Hernandez che di testa serve Leao in area, palla a Krunic sulla sinistra che prova a mettere in mezzo, Taylor in scivolata aerea tocca palla e Barkas la blocca

88': Parte Chrisite, mischia in mezzo, Dalot in qualche modo respinge di testa e subisce fallo di Klimala

87': Parte Christie di sinistro, Leao repsinge di testa, ma tutto il Milan è in area rossonera.

Saelemaekers commette fallo su Ntcham. Ammonito Saelemaekers che protesta vistosamente.

86': Kjær sbaglia a servire Romagnoli e Christie ne approfitta, palla a Frimpong, il Milan rientra, ma Frimpong dal fondo mette palla in mezzo, Romagnoli mette palla in angolo

85': Christie in scivolata da dietro prende Tonali. Fallo. Ammonito Christie

84': Rogic a centrocampo per Taylor, ma Saelemaekers di testa serve Kjær

83': Ammonito Donnarumma per perdita di tempo. Donnarumma protesta vistosamente

82': Elyounoussi e Rogi fanno uno due ed Elyounoussi riceve palla al limite, il tiro è altissimo

81': Taylor serve Klimala a centrocampo, Tonali da dietro lo trattiene. Ammonito Tonali

80': Dalot guadagna e poi perde palla, Taylor prova a servire Klimala, ma Kjær spazza via

79': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Castillejo e Brahim Diaz, entrano Saelemaekers e Hauge

78': Taylor da sinistra per Frimpong che entra in area, Kjær anticipa Klimala

77': Doppia sostituzione per il Celtic: Escono Ayeti e Laxalt, entrano Klimala e Taylor

76': Calcio d'angolo di Christie, Elyounoussi di testa anticipa tutti ed insacca!

Goool del Celtic! Ha segnato Elyounoussi! Celtic - Milan 1 - 2

75': Contropiede veloce con Laxalt che serve Ayeti, sponda per Rogic, tiro che finisce in angolo deviato dalla schiena di Romagnoli

74': Bennacer lancia largo per Theo Hernandez che di testa cerca la sponda su Leao, Christie anticipa e serve Barkas

73': Laxalt sulla trequarti di sinistra prova a crossare in mezzo, Kjær di testa controlla e serve Bennacer

72': Bennacer appoggia sulla destra per Dalot, la palla finisce addosso Elyounoussi e rotola in fallo laterale

71': Duffy sale palla al piede serve Frimpong che in velocità trova Christie, cross in mezzo, spazza via di testa Kjær

70': Brahim Diaz riceve palla a centrocampo e subisce il fallo di McGregor, Pioli si innervosisce

69': Theo Hernandez si invola centralmente, palla a Leao che perde palla e serve involontariamente Rogic, che corre palla al piede e serve Elyounoussi, il tiro è alto

68': Subito azione in velocità di Rafael Leao che serve Brahim Diaz in area, tacco per Leao, ma Ajer intuisce tutto

67': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Ibrahimovic e Kessiè ed entrano Rafael Leao e Bennacer

66': Fallo di Laxalt su Castillejo.

Ammonito Laxalt. E' il primo ammonito del match.

65': Sostituzione Celtic: Esce Brown ed entra Rogic

64': Krunic prova a saltare McGregor, ma perde palla e commette fallo su McGregor

63': Theo Hernandez anticipa Chrisite che in scivolata stende Theo Hernandez

62': Brown sbaglia a servire Christie, Brhaim Diaz respinge lanciando la palla lunga per Ibrahimovic, Barkas in uscita lancia lungo

61': Ajer per Laxalt che da sinistra prova a servere Elyounoussi, ma Dalot intuisce e serve Kessiè

60': Laxalt corre sulla sinistra, Dalot in scivolata mette palla fuori

59': Possessi palla ribattuti a centrocampo, Kessiè non ci pensa due volte e mette palla da Donnarumma che rinvia lungo, il Celtic è costretto a ripartire da dietro

58': Kjær recupera palla su Ayeti e subisce fallo da parte di Laxalt

57': Dalot svirgola il pallone servendo Ayeti, ma Tonali lo contrasta facendo perdere il tempo d'esecuzione e Dalot mette palla in out

56': Tonali per Castillejo che serve Dalot in sovrapposizione, il cross è troppo potente e Frimpong marcato da Ibrahimovic mette palla in fallo laterale

55': Ritmi molto bassi ora, Laxalt avanza palla al piede, serve McGregor, poi palla a Frimpong, palla centrale per Christie, il suo sinistro è alto

54': Kessiè prova un lancio morbido per Theo Hernandez, la palla è controllata da McGregor che lancia per Ayeti

53': Avanza il Celtic, ma è lesto Brahim Diaz a rientrare e recuperare palla su Ntcham

52': Tonali per Dalot che non trova Castillejo anticipato da Laxalt

51': Laxalt conduce il contropiede, palla ad Elyounoussi che gliela restituisce, in area Laxalt prova il tiro di detro: alto!

50': Laxalt da sinistra si accentra e prova a servire Ntcham, ma Kessiè reucpera palla

49': Duffy palla al piede serve Kessiè che a sua volta prova a servire Catillejo, ma commette fallo su Frimpong

48': Romagnoli prova a lanciare in profondità per Theo Hernandez, ma la palla è troppo lunga

47': Riceve palla Frimpong che prova a superare Theo Hernandez, ma in scivolata il francese lo ferma

46': Avanza da sinistra il Chelsea con Laxalt che poi serve palla all'indietro per McGregor

Doppio cambio del Celtic: Escono Welsh e Griffiths ed entrano Christie e Elyonoussi

Secondo tempo: Il Celtic con Ayeti tocca palla ed attacca da destra verso sinistra

Fine primo tempo: Celtic - Milan 0 - 2

45': Donnarumma prova a fare un po' di melina con Kjær e Theo Hernandez che gli restituiscono palla e l'arbitro Jug fischia la fine del primo tempo.

44': McGregor prova a servire Griffiths, Romagnoli di testa si appoggia a Kessiè, palla poi a Donnarumma

43': Tonali serve Castillejo, cross da destra a rientrare, Brahim Diaz non riesce a controllare la palla che velocemente schizza oltre la linea di fondo

42': Ancora Theo Hernandez in velocità da sinistra entra in area, si ferma e serve la palla centralmente per Brahim Diaz che si libera di due difensori e tira in porta: Goool del Milan! Ha segnato Brahim Diaz! Celtic - Milan 0 - 2

41': Laxalt sale sulla sinistra, cross di Ayeti, Donnarumma la blocca

40': Azione veloce di Brahim Diaz e Theo Hernandez che guadagna il fondo, palla ad Ibrahimovic che viene derubato dalla palla da parte di Ajer

39': Brahim Diaz serve Ibrahimovic al limite dell'area, cross morbito, ma nessuno ci arriva e Barkas lascia rotolare il pallone oltre la linea di fondo

38': Fallo di Brown su Krunic nella zona difensiva del Milan, McGregor protesta

37': Krunic lancia lungo per Theo Hernandez in area sulla sinistra, controllo difettoso e palla che finisce oltre la linea di fondo

36': Finalmente si puo' riprendere il gioco.

Theo Hernandez di sinistro, il suo tiro si spegne sulla barriera, Castillejo continua l'azione sul fondo, ma McGrego difende il pallone proteggendo l'uscita di Barkas

35': Preparazione lunga della barriera del Celtic, sul pallone Theo Hernandez, Ibrahimovic e Castillejo

34': Tocchi rapidi per il Milan, Krunic riceve palla centralmente di poco furoi dall'area e si sposta sulla destra subendo il fallo da parte di Ajer, punizione dal limite sulla destra

33': Fallo di Dalot su Ayeti nel centrocampo del Celtic sulla sinistra, protestano i giocatori del Celtic

32': Castillejo si incunea tutto solo sulla destra, contrasto con Brown che si rifugia in fallo laterale

31': Ibrahimovic scende a centrocampo e serve Tonali che tagli in orizzontale, palla a Dalot che sbaglia l'appoggio per Krunic

30': Frimpong e Ntcham corrono sulla destra, palla a Brown che prova a calciare, ma prende Dalot

29': Ibrahimovic recupera palla su McGregor e serve Castillejo che non riesce a superare Ajer

28': Il Milan insiste da destra con Dalot, appoggiando palla su Kessiè, l'azione si sposta a sinistra da Theo Hernandez

27': Parte Castillejo, Duff respinge di testa in fallo laterale

26': Fallo di McGregor su Ibrahimovic sulla trequarti di destra, punizione per il Milan

25': Triangolo Theo Hernandez, Brahim Diaz, cross di Theo Hernandez con troppa potenza e la palla finisce oltre la linea laterale di destra

24': Dalot sulla trequarti prova a saltare Laxalt, muro del 93 del Celtic che respinge in fallo laterale

23': Ntcham riceve palla vicino al calcio d'angolo di destra, Ibrahimovic rientra per recuperare palla

22': Frimpong salta Theo Hernandez che scivola, cross basso respinto in fallo laterale da Romagnoli

21': Avanza da sinistra il Celtic con Laxalt, Krunic intuisce il passaggio per Brown e serve Donnarumma

20': Frimpong perde palla e Brahim Diaz corre palla al piede, palla in profondità per Ibrahimovic, che prova a servire Castillejo, ma prende in pieno Welsh

19': Rimessa laterale per il Milan con Theo Hernandez che temporeggia per vedere come impostare al meglio l'azione

18': Parte Griffiths per Duffy, ma Ibrahimovic mette palla in corner

17': Ayeti si incunea sulla destra, contrasto con Theo Hernandez e fallo di Theo Hernandez, punizione per il Celtic, quasi un corner corto

16': Ci prova Brahim Diaz ad uscire dalla gabbia del centrocampo del Celtic, ma non ci riesce

15': Welsh serve Frimpong che duella fisicamente con Theo Hernandez: fallo del rossonero!

14': Castillejo riceve palla sulla destra, si accentra e prepara un cross morbido, Krunic di testa prende il tempo a Welsh, ma anche a Duffy ed insacca! Goool del Milan! Ha segnato Rade Krunic! Celtic - Milan 0 - 1

13': Kessiè perde palla e Ntcham prova ad andar via sulla destra, ma si porta la palla oltre la linea laterale

12': Attacco del Milan da sinistra con Theo Hernandez che prende il fondo, cross basso respinto da Ajer

11': Grave errore di Theo Hernandez che serve Ayeti centralmente, l'attaccante del Celtic è poco furbo nel servire di prima Griffiths in netto fuorigioco

10': Laxalt in velocità taglia il campo in diagonale palla al piede e serve Frimpong sulla destra, Griffiths nel controllare il pallone mette palla in fallo laterale

9': Kjær lancia per Krunic, sponda per Diaz, Welsh intuisce e mette in moto Frimpong

8': Laxalt ruba palla a Tonali e serve a Griffiths che calcia il pallone addosso a Romagnoli, la palla torna a Tonali che subisce fallo da Brown

7': Ibrahimovic prova un triangolo con Krunic, ma Welsh recupera palla su Krunic servendo Frimpong

6': Perde ancora palla tonali che serve involontariamente Ntcham, palla per Griffiths, fallo di Kessiè a centrocampo

5': Dalot e Tonali non riescono a trovarsi e regalano un fallo laterale a sinistra per il Celtic

4': Ayeti ruba palla a Tonali, mentre stava impostando, giro palla del Celtic, prende palla Ajer che entra in area e serve Ayeti, il tiro è preda di Donnarumma, ma i giocatori del Celtic protestano per un presunto fallo di mano in area di Romagnoli

3': Tonali riceve un bel passaggio da Dalot in area, palla ad Ibrahimovic, ma Ajer gli ruba palla dai piedi

2': Duelli sulla fascia di sinistra tra Theo Hernandez e Frimpong, Ntcham raddoppia sul laterale del Milan e commette fallo

1': Laxalt ruba palla a Dalot, poi contrasto con Tonali e rimessa laterale per il Celtic

Fischio d'inizio: Ibrahimovic attende l'ok da l'arbitro Jug per partire, il Milan attacca da destra verso sinistra

Ore 20:58 - Assegnazioni di rito tra i capitani e l'arbitro

Ore 20:57 - Scendono in campo le due squadre mentre risuona l'inno dell'Europa League

Ore 20:56 - Scendono in campo i direttori di gara

Ore 20:55 - Il campo è completamente vuoto in attesa di Celtic - Milan

Celtic - Milan le formazioni ufficiali:

Celtic (3-5-2): Barkas; Welsh, Ajer, Duffy; Frimpong, McGregor, Brown, Ntcham, Laxalt; Ayeti, Griffiths.

In panchina: Bain, Taylor, Turnbull, Soro, Rogic, Henderson, Hazard, Elyounoussi, Christie, Klimala, Dembele. Allenatore: Lennon

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Castillejo, Brahim Diaz, Krunic; Ibrahimovic.

In panchina: Tătărușanu, A. Donnarumma, Calabria, Kalulu, Conti, Bennacer, Saelemaekers, Hauge, D.Maldini, Colombo, R.Leao. Allenatore: Pioli.

Il Milan dopo essersi guadagnato la qualificazione all'Europa League all'ultimo respiro in Portogallo, ri-trova la competizione Europea. La pioggia portoghese e l'infinita serie di rigori contro il Rio Ave rappresentano il passato. Da Glasgow contro il Celtic ripartono le speranze europee dei rossoneri. Il Milan è reduce dalla vittoria contro l'Inter nel derby della Madonnina. La marcia trionfale dei ragazzi di Pioli fa ben sperare, ma anche i gli scontri precedenti fanno ben sperare. Nel Milan saranno assenti i soliti Musacchio e Duarte. Assente anche Gabbia per Covid, oltre all'infortunato Rebic. Alla lista s'è da poco aggiunto anche Calhanoglu. Il turco dovrà stare circa 10 giorni lontano dai campi. Viste le assenze ci sarà spazio per un mini turnover. Con tutta probabilità sarà la serata del debutto di Diogo Dalot dal primo minuto. In difesa scelta obbligata Kjær e Romagnoli, Theo Hernandez a sinistra. A centrocampo Tonali giocherà al fianco di Kessiè con Bennacer a rifiatare in panchina. Vista l'assenza di Calhanoglu spazio al folletto spagnolo Brahim Diaz con Alexis Saelemaekers a destra e Leao a sinistra. Al centro dell'attacco Ibrahimovic. Lo svedese torna a giocare contro il Celtic. Sono passati 19 da quando con la maglia dell'Ajax guidò gli olandesi alla qualificazione in Champions League. In campo all'epoca con la maglia biancoverde Neil Lennon attuale allenatore del Celtic. Kristoffer Ajer guiderà la difesa della squadra padrone di casa. In estate il Milan ci ha provato più volte ad acquistarlo, oggi sarà un osservato speciale. Tra gli avversari scenderà in campo anche Diego Laxalt. Il giocatore uruguaiano è di proprietà del Milan, ma in prestito al Celtic. Arbitro dell'incontro: Matej Jug. Assistenti arbitrali: Matej Zunic e Grega Kordez. Quarto uomo: Dragoslav Perič. Tutta la squadra arbitrale proviene dalla Slovenia.

Milan i convocati di Mister Pioli

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

Difensori: Calabria, Conti, Dalot, Hernández, Kalulu, Kjær, Romagnoli.

Centrocampisti: Bennacer, Castillejo, Díaz, Hauge, Kessie, Krunić, Saelemaekers, Tonali.

Attaccanti: Colombo, Ibrahimović, Leão, Maldini.

Celtic - Milan le quote delle società di scommesse

Il Milan parte con il favore del pronostico dei bookmakers. La quota in caso di vittoria dei rossoneri al Celtic Park è di 1,85. Una vittoria dei padroni di casa è data a 4. Vicino alla quota dedicata alla vittoria del Celtic c'è il segno X a 3,75. L'Over 2,5 viene quotato molto basso a 1,75. Si presume una partita con più di 2 gol, pertanto una giocata molto interessante potrebbe essere l'over 3,5 dato a 2,75. Un gol di Zlatan Ibrahimovic è dato a 4,75. La seconda quota più bassa è attribuita al giovane Lorenzo Colombo che partirà dalla panchina. Il posto più basso del podio dei marcatori è occupato a pari merito da Rafel Leao ed Edouard, per loro una quota di 7 in caso di gol.

Milan: la conferenza stampa di Pioli alla vigilia del match

Le parole del Mister alla vigilia di Celtic - Milan per il debutto dei gironi di Europa League: "Il nostro percorso è iniziato l'anno scorso, si parla troppo facilmente di partite di svolte, aver vinto il derby ci dà ancora più fiducia per il futuro. Vogliamo rimanere in Europa. L'Europa League è una competizione importante ed abbiamo un girone equilibrato. Dalot e Hauge si sono inseriti molto bene e sono pronti per giocare, sono giovani e disponibili. L'infortunio di Hakan Calhanoglu è un dispiacere, ma ci sono valide alternative. Ora ci sono grandi aspettative su di noi, ma è giusto così perchè il Milan è abituato a vincere, lo considero un privilegio perchè quello che stiamo facendo è qualcosa di importante."