L'Inter potrebbe essere una delle grandi protagoniste della prossima sessione di calciomercato. I nerazzurri vogliono rinforzare la rosa a disposizione del proprio tecnico, Antonio Conte, viste le carenze mostrate in questa prima parte della stagione. Per poterlo fare, però, bisognerà prima sfoltire la squadra dagli elementi che non rientrano nei piani dell'allenatore nerazzurro, anche per liberare posti nelle liste sia di Serie A che di Champions League. Uno dei giocatori che sembra destinato a dire addio è Matìas Vecino, che sta recuperando da un'operazione al ginocchio, e su cui c'è sempre l'interesse del Torino.

I granata, però, avrebbero messo nel mirino anche un altro giocatore nerazzurro, Radja Nainggolan. A rilanciare l'indiscrezione nelle scorse ore è stato il quotidiano torinese Tuttosport.

Vecino e Nainggolan sarebbero nel mirino del Torino

Il Torino potrebbe fare spesa in casa Inter nella prossima sessione di calciomercato. I granata hanno sicuramente deluso le aspettative fino ad ora, essendo al quartultimo posto con 5 punti, alla pari con il Genoa terzultimo in zona retrocessione. Solo un successo raccolto dalla compagine di Marco Giampaolo in sette partite. Troppo poco rispetto a quanto ci si aspettava con l'arrivo dell'ex allenatore di Sampdoria e Milan, visto che l'obiettivo era lottare per un piazzamento europeo.

Nulla è ancora perso, dato che il settimo posto è a sette punti ma serve dare continuità ai propri risultati.

Toro che ha mostrato carenze in mezzo al campo, visto che sembra mancare quell'elemento bravo ad inserirsi e a garantire un buon numero di gol. Per questo motivo l'obiettivo sarebbe Matìas Vecino, ottima mezzala e adattabile all'occorrenza nel ruolo di trequartista.

Ma dietro le due punte potrebbe arrivare un altro elemento, sempre da Milano sponda nerazzurra. Si tratta di Radja Nainggolan, anche lui ai margini del progetto tattico di Antonio Conte. Con l'eventuale arrivo dell'uruguaiano e del Ninja il reparto nevralgico del campo del Torino farebbe un grande salto di qualità, oltre che in termini di esperienza.

La possibile trattativa con l'Inter

Si è parlato spesso nei mesi scorsi di un possibile scambio tra Inter e Torino che avrebbe visto coinvolti i cartellini di Matìas Vecino e Armando Izzo, con valutazione intorno ai 20-25 milioni di euro che avrebbe fatto respirare anche i due bilanci, colpiti dalle pesanti perdite legate alla crisi economica degli ultimi mesi. L'inserimento di Radja Nainggolan, inevitabilmente, potrebbe cambiare le carte in tavola. E chissà che il Ninja non possa essere usato come pedina per arrivare a Andrea Belotti. Il centravanti, in quel caso, resterebbe all'ombra della Mole prima di trasferirsi a Milano la prossima estate. Il contratto in scadenza a giugno 2022, senza intesa per il rinnovo, potrebbe portare Cairo a sacrificarlo, con conguaglio a favore del Toro da parte dell'Inter.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!