L'Inter a gennaio potrebbe essere una delle protagoniste del calciomercato. L'amministratore delegato Giuseppe Marotta sarebbe già al lavoro per cercare di cedere gli esuberi della rosa. Con solo due competizioni da disputare (campionato e Coppa Italia), la società proverà ad alleggerire il ricco organico guidato dal tecnico Antonio Conte. La lista dei partenti sarebbe formata da tre nomi in particolare: Christian Eriksen, Matias Vecino e Andrea Pinamonti. Tutti giocatori che però attualmente non avrebbero mercato. Solo il nazionale danese avrebbe ricevuto dei sondaggi, in particolar modo da Ajax e Wolverhampton.

La società olandese starebbe pensando di riportare il centrocampista danese ad Amsterdam, dove il giocatore si era affermato e dal quale il Tottenham lo ha acquistato. Sarebbe l'ennesimo ritorno all'Ajax dopo quello di Klaasen, centrocampista cresciuto in Olanda e trasferitosi poi all'Everton e al Werder Brema prima di ritornare all'Ajax.

Eriksen interesserebbe anche al Wolverhampton

Ci sarebbe anche il Wolverhampton interessato al centrocampista danese Christian Eriksen. Attualmente però si tratterebbe solo di interesse e non di una trattativa concreta. A pesare sull'eventuale cessione del giocatore anche il notevole ingaggio che percepisce. Attualmente guadagna circa 7 milioni di euro, uno stipendio pesante anche per le ricche società inglesi.

Così come Eriksen anche Vecino fatica a trovare possibili acquirenti. Anche il centrocampista uruguaiano sarebbe considerato cedibile dall'Inter ma non ci sarebbero società interessate. Si era parlato in estate di un possibile interesse del Napoli, in uno scambio con Milik. Trattativa che non si sarebbe concretizzata anche per le richieste importanti del presidente De Laurentiis per il cartellino del suo giocatore.

Potrebbe partire anche Andrea Pinamonti, che cercherebbe una squadra di Serie A che gli dia la possibilità di giocare titolare in vista degli Europei under 21 della nazionale italiana.

La stagione di Eriksen all'Inter

Arrivato a gennaio 2020 per circa 20 milioni di euro dal Tottenham, il centrocampista danese Christian Eriksen in questa stagione ha disputato appena otto presenze in Serie A senza aver realizzato gol ed assist.

Quattro anche le presenze in Champions League, anche in questo senza incidere dal punto di vista realizzativo e negli assist. Una stagione davvero difficile per il centrocampista danese, anche a causa del gioco di Conte che non favorisce i trequartisti. Per questo l'Inter proverà a cederlo almeno in prestito, cercando evidentemente di risparmiare il notevole ingaggio che percepisce.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!