Da qui al 1° febbraio il Calciomercato potrebbe regalare delle trattative molto interessanti. Manca infatti una settimana alla chiusura del mercato invernale e alcune società potrebbero ritoccare ulteriormente le proprie rose. La più attiva fino ad adesso è stata il Milan, che ha definito gli acquisti di Tomori, Meitè e Mandzukic.

Anche la Roma a breve dovrebbe ufficializzare due arrivi: sarebbe infatti ai dettagli per Reynolds del Dallas Fc, mentre El Shaarawy è in attesa delle visite mediche. La società di Friedkin però potrebbe effettuare anche una cessione importante, quella di Edin Dzeko. La punta bosniaca avrebbe avuto un diverbio molto duro con il tecnico Paulo Fonseca, uno scontro che potrebbe portare all'addio del classe 1986.

La Juventus potrebbe cogliere l'opportunità, considerando che la scorsa stagione era già stata vicina ad acquistarlo. Fu la mancata intesa fra Roma e Napoli per il trasferimento di Milik a Trigoria a far saltare l'affare, come conseguenza.

Ad alimentare il possibile trasferimento di Dzeko alla Juventus è stato anche il giornalista sportivo Paolo Bargiggia.

'Dzeko alla Juventus avrebbe lo stesso spessore di Mandzukic al Milan,

Il giornalista sportivo Paolo Bargiggia si è soffermato di recente sul possibile approdo di Edin Dzeko alla Juventus. Ha infatti dichiarato: "Se Dzeko dovesse andare alla rottura con la Roma, potrebbe essere liberato a parametro zero".

Bargiggia ha aggiunto: "Mi stupirei se la Juventus, alla ricerca di una punta, non approfittasse di questa situazione".

Ha poi voluto fare un paragone fra l'eventuale approdo di Dzeko alla Juventus e quello già ufficializzato di Mandzukic al Milan. Secondo Bargiggia infatti "Dzeko-Juventus sarebbe visivamente, figurativamente, come impatto sulla squadra, un affare dello spessore Milan-Mandzukic".

Secondo alcune indiscrezioni la punta bosniaca però piacerebbe anche all'Inter.

Su Dzeko ci sarebbe l'interesse anche dell'Inter

L'eventuale addio di Dzeko alla Roma potrebbe portare a una sfida di mercato fra Inter e Juventus.

La società nerazzurra infatti potrebbe offrire alla Roma il prestito di Christian Eriksen in cambio di un arrivo sino a fine stagione della punta bosniaca. Sarebbe praticamente uno scambio di mercato alla pari anche dal punto di vista dello stipendio.

Il nazionale danese guadagna circa 8 milioni di euro a stagione, mentre Edin Dzeko 500 mila euro in meno. Tale scambio rimarrebbe però una trattativa difficile, anche in considerazione della situazione finanziaria dell'Inter non idilliaca.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!