La Juventus contro il Crotone ha ottenuto un'importante vittoria che la posiziona al terzo posto in classifica dietro ad Inter e Milan. Attualmente la vetta dista otto punti, che potrebbero diventare cinque se la squadra di Pirlo dovesse vincere il match di recupero contro il Napoli. Trascinatore della Juventus è stato per l'ennesima volta Cristiano Ronaldo, che ha realizzato due gol del 3 a 0 finale con cui la squadra di Pirlo ha sconfitto i calabresi. Negli ultimi giorni tanti giornali sportivi si sono soffermati sul nervosismo del portoghese, diventato evidente soprattutto dopo la sconfitta nell'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Porto.

Il disappunto però potrebbe nascere dalla stagione non ideale fin qui disputata dalla Juventus e che potrebbe portarlo a lasciare Torino a fine stagione. A lanciare l'indiscrezione è il giornalista sportivo di Libero Fabio Santini, il quale ha recentemente svelato la presunta volontà del portoghese di intraprendere una nuova esperienza professionale, al Paris Saint Germain.

Cristiano Ronaldo vorrebbe trasferirsi al Paris Saint Germain la prossima stagione

Il giornalista Fabio Santini, ospite di 7Gold, ha dichiarato: "Cristiano Ronaldo ha chiesto al suo agente sportivo Jorge Mendes di lasciare la Juventus per approdare al Paris Saint Germain". Ha poi aggiunto: "Vedremo come si evolverà la situazione". Tali dichiarazioni hanno destato evidentemente clamore e confermano le indiscrezioni di mercato che fanno riferimento al portoghese lontano da Torino dalla prossima stagione.

Si è parlato infatti anche di un possibile trasferimento al Manchester United per Cristiano Ronaldo. Di certo, qualora si dovesse concretizzare tale situazione, la Juventus perderebbe un giocatore che ha dimostrato anche in questa stagione di essere decisivo.

La cessione di Cristiano Ronaldo garantirebbe un alleggerimento dei costi

La cessione di Cristiano Ronaldo sarebbe però un alleggerimento evidente dei costi societari, considerando che il portoghese pesa a bilancio fino a giugno 2022 circa 31 milioni di euro a stagione.

La società bianconera, qualora dovesse cederlo, andrebbe a ricavare anche 60 milioni di euro dal cartellino. Soldi che sarebbero reinvestiti per rinforzare soprattutto il centrocampo che in questa stagione sta dimostrando diverse problematiche dal punto di vista tecnico.

Attualmente però non arrivano conferme dagli altri giornali sportivi italiani in merito ad un possibile addio di Cristiano Ronaldo a fine stagione.

Molto dipenderà dai risultati che la Juventus otterrà nelle prossime settimane. A tal riguardo, decisivo potrebbe essere il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Porto previsto ad inizio marzo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!