La Juventus la prossima estate dovrà dedicarsi anche allo sfoltimento della rosa. L'idea infatti è quella di alleggerire dapprima il monte ingaggi, magari cedendo quei giocatori che non sono considerati importanti per il progetto sportivo bianconero. Solo dopo si potrà pensare agli investimenti. Fra i principali indiziati a lasciare Torino ci sono Adrien Rabiot e Douglas Costa. Il centrocampista francese fatica ad adattarsi all'idea di gioco di Pirlo e potrebbe essere ceduto durante il Calciomercato estivo. Allo stesso tempo sembra improbabile che il centrocampista offensivo brasiliano Douglas Costa possa essere riscattato dal Bayern Monaco a giugno.

In questa stagione, infatti, non sta giocando molto nella società bavarese e dovrebbe ritornare a Torino. Difficile però che rimanga, nonostante abbia ancora un anno di contratto con la Juventus. Rabiot e Douglas Costa potrebbero ritornare utili alla dirigenza bianconera come possibili contropartite tecniche per arrivare agli acquisti desiderati. Si parla infatti di un possibile inserimento del francese o del brasiliano nell'affare che porterebbe il terzino destro Hector Bellerin dall'Arsenal alla Juventus.

La Juventus potrebbe inserire Rabiot o Douglas Costa nell'affare Bellerin

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus sarebbe interessata al terzino destro Hector Bellerin. Il giocatore dell'Arsenal, dopo quasi dieci anni nella società inglese, potrebbe decidere di cambiare casacca.

La Juventus potrebbe rappresentare un'esperienza professionale gradita al giocatore, che si trasferirebbe in una società che lotta per grandi traguardi. La sua valutazione di mercato è di circa 30 milioni di euro, per questo la Juventus starebbe pensando di inserire delle contropartite tecniche gradite all'Arsenal. Una di queste potrebbe essere Adrien Rabiot, che ha più o meno lo stesso prezzo di mercato dello spagnolo.

In questo caso, quindi, sarebbe uno scambio alla pari. Diversa invece è la valutazione di mercato di Douglas Costa. Se il brasiliano dovesse essere scambiato con Bellerin, la Juventus potrebbe aggiungere almeno dieci milioni di euro di differenza. Il brasiliano infatti ha un prezzo di circa 20 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

La Juventus starebbe lavorando anche al rinnovo di contratto di Cuadrado, in scadenza a giugno 2022. L'idea è di allungare l'intesa contrattuale per uno o due anni. Bellerin arriverebbe quindi come prima riserva del colombiano. Non è da scartare però la possibilità che la Juventus decida di investire su un giocatore giovane da far crescere vicino al colombiano. Si parla infatti di un interesse per Vinicius Tobias dell'Internacional di Porto Alegre, valutato circa 10 milioni di euro dalla società brasiliana.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!