La Juventus, in queste settimane, dovrà lavorare intensamente sul mercato per rinforzare la squadra da mettere a disposizione di Massimiliano Allegri.

Il club bianconero dovrà capire anche quali sono i giocatori da confermare e quali da cedere. Tra i calciatori in dubbio ci sarebbe Paulo Dybala. Il numero 10 juventino ha il contratto in scadenza nel 2022 e al momento non ci sarebbero novità sul suo rinnovo.

Secondo alcune indiscrezioni l'argentino sarebbe disposto ad accettare i 10 milioni a stagione che gli sarebbero stati proposti dal club bianconero, ma vorrebbe delle garanzie tecniche.

Mentre per quanto riguarda il mercato in entrata bisognerà tenere d'occhio la situazione di Miralem Pjanic. La Juventus starebbe valutando un possibile ritorno del bosniaco, ma solo a determinate condizioni e in questo senso arriverebbero buone notizie, visto che il Barcellona avrebbe aperto alla possibilità del prestito.

La Juventus pensa al mercato

Per tutte le società di calcio questo sarà un mercato abbastanza complicato. Infatti, la crisi causata dalla pandemia ha portato minori introiti e ciò inevitabilmente ha delle ripercussioni sulla campagna acquisti.

La Juventus dovrà rinforzare la sua rosa ma non ci saranno spese folli. Perciò Federico Cherubini dovrà essere bravo a cogliere le opportunità che si presenteranno.

Molti ingressi verranno anche finanziati dalle cessioni.

In uscita potrebbe esserci appunto Paulo Dybala che va in scadenza nel 2022. Ma la sua situazione potrebbe essere legata anche al futuro di Cristiano Ronaldo. Infatti, sembra difficile che la Juventus possa privarsi di entrambi. Chiaramente in caso di partenza di CR7 si dovrà cercare un profilo di grande livello.

Mentre in caso di partenza di Dybala la strategia potrebbe essere un'altra. L'argentino piace all'Atletico Madrid e la Juventus starebbe pensando a eventuali scambi di mercato.

I bianconeri potrebbero sacrificare Dybala per arrivare a Saul Niguez. Dunque, attenzione all'asse caldo Torino-Madrid che potrebbe portare a qualche interessante trattativa di mercato.

I colchoneros, oltre a Dybala, potrebbero prendere in considerazione anche Bentancur.

Allegri pensa alle amichevoli

Massimiliano Allegri è tornato sulla panchina della Juventus e, oltre ad aver pianificato le strategie di mercato con Federico Cherubini, ha anche imbastito il ritiro bianconero.

La squadra, dalla metà di luglio, si allenerà alla Continassa e poi svolgerà delle importanti amichevoli. Allegri vorrebbe organizzare tre o quattro sfide di livello internazionale da giocare sia in Italia che all'estero.

La Juventus, dunque, non dovrebbe prendere parte a nessuna tournée estiva fuori dal Vecchio Continente.