La Juventus ha deluso in questo inizio di stagione, almeno in campionato. Il solo punto raccolto in tre giornate di campionato dimostra le difficoltà nel gioco dei bianconeri, che nelle prossime partite cercheranno di recuperare punti contro Milan, Napoli e Roma. Fra le principali delusioni non è possibile non menzionare Szczesny, che ha dato via libera ad almeno tre dei cinque gol subiti nelle prime tre giornate. In Champions League contro il Malmo sembra aver ritrovato un po' di sicurezza, ma la Juventus starebbe valutando di sostituirlo la prossima stagione.

Secondo la stampa spagnola fra i giocatori che potrebbero interessare c'è Keylor Navas, portiere classe 1986 del Paris Saint Germain. Il nazionale costaricano attualmente è il titolare dei francesi ma gradualmente potrebbe essere sostituito dal più giovane Donnarumma. Per questo potrebbe lasciare il Paris Saint Germain ad un prezzo agevolato la prossima stagione. Sul giocatore ci sarebbe l'interesse concreto della Juventus, ma anche di alcune società inglesi, su tutte il Manchester United e l'Arsenal. Il contratto di Navas scade a giugno 2024 e la sua valutazione di mercato è di circa 12 milioni di euro.

Il portiere Navas possibile acquisto per la prossima stagione

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato provenienti dai giornali sportivi spagnoli, la Juventus starebbe valutando l'acquisto di Keylor Navas la prossima stagione.

Le prestazioni deludenti di Szczesny potrebbero portare alla cessione del nazionale della Polonia. Il nazionale costaricano invece alla lunga potrebbe essere sostituito da Donnarumma, ingaggiato dal Paris Saint Germain ad agosto. Su Navas ci sarebbe l'interesse anche di società inglese importanti come Manchester United e Arsenal.

Di certo si tratta di un acquisto pesante, non tanto per il prezzo del cartellino, quanto per l'ingaggio. Per questo sembra difficile pensare che la società bianconera possa appesantire il bilancio con un giocatore di 35 anni.

Il mercato della Juventus

La Juventus qualora dovesse sostituire Szczesny potrebbe affidarsi ad un portiere giovane, magari italiano.

In una recente intervista, l'ex bianconero Rampulla ha suggerito l'acquisto di Emil Audero, portiere classe 1997 della Sampdoria, cresciuto nelle giovanili della società bianconera. Altro nome avvicinato alla Juventus è quello di Bernd Leno, in scadenza di contratto con l'Arsenal a giugno 2023. La società bianconera sta lavorando anche per rinforzare il centrocampo e il settore avanzato per la prossima stagione. Per la mediana piacciono Boubacar Kamara dell'Olympique Marsiglia e Aurelien Tchouameni del Monaco. Per quanto riguarda invece l'acquisto di una punta, potrebbe arrivare Dusan Vlahovic.