La Juventus ha dimostrato soprattutto nelle ultime stagioni di puntare molto sui giovani. Il lancio dell'under 23 ne è la dimostrazione. Dopo le iniziali difficoltà nel campionato di Serie C, la seconda squadra bianconera è oramai una certezza e nelle ultime due stagioni ha conquistato i playoff. Si sta rivelando utile soprattutto ai giovani che, dopo il percorso nel settore giovanile, vengono promossi nell'under 23. E' stato il caso di Dragusin, Fagioli, Frabiotta e Ranocchia, che dopo l'esperienza in Serie C nel recente Calciomercato estivo si sono trasferiti in prestito rispettivamente alla Sampdoria, alla Cremonese, al Verona e al Vicenza.

Lo è stato anche per Giacomo Vrioni, punta di riferimento dell'under 23 nelle scorse stagioni. Il giocatore albanese nel recente calciomercato estivo si è trasferito nel campionato austriaco nella società dello Swarowski Tirol, attualmente quartultima in classifica. Il contributo di Vrioni però è importante, fino ad adesso fra campionato e coppa austriaca ha segnato 10 gol. Proprio nell'ultimo match della Bundesliga austriaca, ha realizzato tre gol nella vittoria della sua squadra per 5 a 1 contro il Wolfsberg. Quest'ultima, la scorsa stagione, è stata avversaria della Roma in Europa League.

La punta Vrioni ha segnato tre gol con lo Swarowski Tirol nell'ultimo match di campionato

La punta della Juventus under 23 Giacomo Vrioni, attualmente in prestito allo Swarowski Tirol, è una delle rivelazioni del campionato austriaco.

Il giocatore albanese in 10 partite di campionato ha segnato otto gol ed ha fornito un assist decisivo ad un suo compagno. Nell'ultimo match di campionato ha segnato ben tre gol contribuendo alla vittoria per 5 a 1 dello Swarowski Tirol contro il Wolsfberg. La punta albanese si sta dimostrando un giocatore molto importante e a 23 anni sembra aver raggiunto una maturità importante.

Ha segnato anche due gol in Coppa d'Austria. La Juventus lo segue e se dovesse fare il definitivo salto di qualità, già dalla prossima stagione potrebbe ritornare utile alla prima squadra. Il campionato austriaco nelle ultime stagioni è cresciuto molto, basti pensare al fatto che si è messo in evidenza, prima del trasferimento al Borussia Dortmund, un certo Erling Haaland nel Red Bull Salisburgo.

I giovani della Juventus under 23

La Juventus under 23, anche in questa stagione, sta agevolando la crescita di diversi giovani. Fra questi spiccano sicuramente Fabio Miretti, Matias Soulé e Marley Aké. Proprio il francese, nel recente match di campionato contro il Fiorenzuola ,ha segnato due gol decisivi per la vittoria finale della squadra di Lamberto Zauli.