La Juventus a gennaio potrebbe effettuare acquisti importanti per migliorare una rosa che mostrato problematiche evidenti in questo inizio di stagione. Sembra mancare qualità a centrocampo e in generale un giocatore che possa garantire equilibrio e impostazione di gioco. Per questo si valutano giocatori come Axel Witsel e Denis Zakaria, entrambi in scadenza di contratto a fine stagione con le rispettive società. Piacerebbe anche il centrocampista dell'Olympique Marsiglia Boubacar Kamara, anche lui in scadenza.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la società bianconera, dovendo scegliere fra i tre, preferirebbe il nazionale svizzero, anche per motivi tecnici e anagrafici, avendo 25 anni.

Sul giocatore del Borussia Monchengladbach ci sarebbe l'interesse concreto non solo della Juventus ma anche di Inter e Roma. Nel recente Calciomercato estivo è stata la società romana a provare ad acquistare il centrocampista, ma alla fine i tedeschi hanno deciso la permanenza del giocatore. Con un contratto in scadenza a fine stagione il suo addio a gennaio è una possibilità concreta, anche per evitare di perderlo a parametro zero a giugno. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus sarebbe pronta a offrire per il cartellino del centrocampista circa 5 milioni di euro.

Il centrocampista Zakaria potrebbe approdare alla Juve a gennaio

La Juventus potrebbe acquistare Denis Zakaria a gennaio: sarebbero 5 i milioni di euro che la società bianconera potrebbe offrire al Borussia Monchengladbach per il cartellino del centrocampista, che sarebbe seguito anche a Inter e Roma.

Zakaria piace ai bianconeri perché giovane ma anche con esperienza internazionale. Sarebbe preferito rispetto a Witsel, che compirà 33 anni il prossimo anno, e a Boubacar Kamara, che invece sarebbe considerato troppo giovane per essere "pronto" a essere già protagonista alla Juve.

L'eventuale arrivo di Zakaria porterebbe ad almeno una cessione nel centrocampo bianconero.

Il principale indiziato a lasciare la società bianconera a gennaio è Aaron Ramsey, che piace a diverse società inglesi. La partenza del gallese alleggerirebbe di molto il monte ingaggi della società bianconera, considerando che ha uno stipendio da 7 milioni di euro netti a stagione. Zakaria invece potrebbe accontentarsi di circa 3 milioni di euro annui netti.

La Juventus potrebbe cedere non solo Ramsey, ma anche altri giocatori: si valutano infatti le possibili partenze di Adrien Rabiot, Arthur Melo, Rodrigo Bentancur e Dejan Kulusevski.