La Juventus dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia è pronta a lavorare sul mercato per rinforzare una rosa che ha dimostrato problematiche importanti in questa stagione. Ai bianconeri dervirà un mercato importante ma anche diverse cessioni.

Un giocatore già bcerto dell'addio è Paulo Dybala, che non prolungherà il contratto con la Juventus. All'argentino potrebbe aggiungersi anche Federico Bernardeschi, anche lui in scadenza di contratto a giugno. Il centrocampista starebbe aspettando un'offerta della Juventus, che però ancora non è arrivata.

Se essa non ci sarà, pare difficile che il giocatore possa rimanere nel campionato italiano. Recentemente era circolato il rumor di un possibile interesse della Lazio per Bernardeschi, ma secondo le ultime indiscrezioni di mercato in caso di mancato prolungamento di contratto con la Juventus il giocatore potrebbe lasciare il campionato italiano.

Federico Bernardeschi potrebbe trasferirsi all'estero nella stagione 2022-2023

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Federico Bernardeschi potrebbe trasferirsi all'estero nella stagione 2022-2023. Il giocatore ha il contratto in scadenza a fine giugno e attualmente non si paiono essere all'orizzonte incontri con la Juventus per valutare il prolungamento contrattuale.

Diversi giornali sportivi scrivono come il centrocampista sia disposto ad accettare un ingaggio minore rispetto ai 4 milioni di euro netti a stagione. Se però non dovesse arrivare l'offerta della Juventus il giocatore potrebbe trasferirsi in una società estera. Ci sarebbe anche la Lazio interessata al giocatore, ma pare difficile che possa garantirgli un ingaggio importante.

Bernardeschi è stato uno dei migliori in campo nella sconfitta in Coppa Italia della Juventus contro l'Inter. Il giocatore carrarino è stato sostituto nel secondo tempo, ma ha dimostrato la sua importanza nell'idea di gioco di Massimiliano Allegri.

Il resto del mercato della Juventus

Oltre a Dybala e a Bernardeschi potrebbero lasciare la Juventus anche altri giocatori.

Di sicuro partirà Giorgio Chiellini che ha recentemente ufficializzato la sua partenza a fine stagione. Il difensore molto probabilmente farà un'esperienza professionale nel campionato americano prima di ritornare da dirigente alla Juventus.

Potrebbero partire anche Arthur Melo, Alex Sandro, Aaron Ramsey e uno fra Alvaro Morata e Moise Kean.