L'Inter è stata sicuramente la grande protagonista di queste prime battute di Calciomercato. I nerazzurri hanno già ufficializzato ben cinque colpi e sono sempre in pole position per Bremer e Paulo Dybala. Per chiudere, però, ora bisogna sfoltire la rosa a disposizione di Simone Inzaghi e fare cassa con le cessioni. Uno dei giocatori che potrebbero lasciare Milano è Stefan De Vrij, che sarebbe finito nel mirino del Napoli su espressa richiesta di Luciano Spalletti, che ha fatto il suo nome per sostituire il partente Kalidou Koulibaly, sempre più vicino al trasferimento al Chelsea.

Anche la Roma sta provando a rinforzarsi in vista della prossima stagione per dare l'assalto ad un piazzamento in Champions League. Nonostante l'arrivo di Matic, i giallorossi cercano un altro innesto in mezzo al campo e avrebbero messo nel mirino Sasa Lukic, in forza al Torino.

Napoli su De Vrij

Uno dei giocatori che potrebbe lasciare l'Inter nelle prossime settimane è Stefan De Vrij. I nerazzurri cederanno con ogni probabilità un difensore e, qualora il Paris Saint Germain non dovesse alzare l'offerta per Milan Skriniar, arrivando ai 70 milioni di euro richiesti, a quel punto l'olandese diventerebbe il candidato numero uno ad essere ceduto, considerando il fatto che Bastoni avrebbe già rifiutato ogni offerta.

Sul classe 1992 avrebbe messo gli occhi il Napoli, come riportato da Paolo Bargiggia. Il centrale olandese è il nome fatto da Luciano Spalletti per porre una pezza alla partenza di Kalidou Koulibaly, che ormai sembra essere promesso sposo del Chelsea. Il tecnico toscano conosce molto bene avendolo allenato per una stagione all'Inter e proprio per questo è convinto che possa far bene anche in una difesa a quattro, pur avendo giocato per gran parte della propria carriera in un sistema difensivo a tre, prima alla Lazio e poi in nerazzurro.

Visto il contratto in scadenza a giugno 2023, l'Inter difficilmente potrà chiedere una cifra molto alta. Qualora i due club, dunque, si siederanno a trattare la fumata bianca potrebbe arrivare per una cifra tra i 10 e i 15 milioni di euro, che farebbe comunque realizzare una plusvalenza piena essendo arrivato a parametro zero nell'estate del 2018 dalla Lazio.

Roma su Lukic

La Roma è alla ricerca di rinforzi in mezzo al campo e avrebbe messo nel mirino Sasa Lukic. Il centrocampista serbo in forza al Torino è molto duttile e può giocare sia da mezzala in un centrocampo a tre, sia sulla trequarti. Il Toro, comunque, non lo lascerà andare per offerte inferiori ai 15 milioni di euro e proprio per questo le due società potrebbero intavolare uno scambio alla pari. Nell'affare potrebbe entrare quel Jordan Veretout che non sembra essere imprescindibile per José Mourinho, come dimostrato già l'anno scorso.