Ritorno in campo con una novità per il Crotone del tecnico Franco Lerda. Nella mattinata di mercoledì 17 agosto Marco Tumminello ha firmato il contratto che l'ha reso ufficialmente un nuovo giocatore della squadra calabrese. La punta, ex Atalanta, ha preso parte agli allenamenti presso il Centro Sportivo Antico Borgo di Crotone.

Gli squali, intanto, sarebbero ancora attivi sul mercato per provare a chiudere la trattativa con la Spal per il terzino destro Riccardo Spaltro. Inoltre sarebbero sulle tracce del centrocampista Daniele Altobelli, di proprietà della Juve Stabia.

Crotone, Tumminello in rossoblù

Dopo l'ultima stagione vissuta in prestito alla Reggina in Serie B con 14 presenze e 1 rete, l'attaccante Marco Tumminello ha fatto il suo ritorno a Crotone. Il suo trasferimento dall'Atalanta è a titolo definitivo. Il centravanti siciliano ha firmato un contratto che lo lega agli squali fino al 30 giugno 2026.

Un ritorno gradito dalla tifoseria calabrese che ha avuto modo di apprezzare le doti di un giovane Marco Tumminello nella stagione di Serie A 2017-2018, annata nella quale l'attaccante ha messo a segno 3 reti in 9 presenze sotto la guida tecnica di Walter Zenga.

Spaltro sarebbe vicino al Crotone

Sulla corsia destra il Crotone sarebbe vicino a concludere un'operazione in entrata.

Dalla Spal dovrebbe arrivare il terzino Riccardo Spaltro. Un elemento giovane, classe 2000, con all'attivo qualche stagione in terza serie disputata con le maglie di Cavese e Renate.

Il suo eventuale trasferimento al Crotone potrebbe escludere l'arrivo del più esperto Filippo De Col, terzino del Sudtirol. Il cambio di tecnico alla guida della formazione biancorossa avrebbe precluso la possibilità di uno scambio alla pari con il terzino rossoblù Vasile Mogos.

Le altre operazioni: piace Daniele Altobelli

A centrocampo il Crotone starebbe seguendo Daniele Altobelli, corteggiato anche dall'Avellino. L'acquisto di Marco Tumminello non dovrebbe essere l'unica operazione in entrata per l'attacco: gli squali starebbero ancora cercando una prima punta di categoria, con il nome di Mattia Magrassi della Virtus Entella in cima alla lista.

In uscita ci sarebbe sempre il centrocampista Ahmad Benali, ma per il momento non sarebbe giunta un'offerta allettante per il calciatore, il quale ha già rifiutato una proposta della Ternana in Serie B.

Un no al ritorno in Calabria sarebbe invece giunto dall'attaccante Manuel Marras, rientrato al Bari per fine prestito al Crotone. Il centravanti starebbe aspettando una squadra del campionato cadetto.