L'Inter è al lavoro per potenziare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi, e avrebbe individuato dei giocatori che potrebbero essere trattati già durante il mercato invernale. Sul taccuino dei dirigenti meneghini ci sarebbero i nomi di Marcus Thuram del Borussia Mönchengladbach e di Beto dell'Udinese.

Per la prossima estate, invece, potrebbe essere sfida di mercato con la Juventus per Franck Kessié. Il Milan al termine della stagione potrebbe mettere sotto contratto Roberto Gagliardini, il quale si svincolerà dall'Inter il 30 giugno 2023.

Thuram: l'Inter potrebbe provarci a gennaio

L'Inter avrebbe deciso di intensificare i contatti con il Borussia Monchengladbach per Marcus Thuram. Il contratto dell'attaccante francese scadrà nel giugno del 2023, ma i dirigenti nerazzurri vorrebbero stringere i tempi per anticipare la concorrenza e assicurarsi le prestazioni del bomber transalpino.

Il club milanese potrebbe offrire circa 10 milioni di euro alla squadra tedesca che, in questo modo, eviterebbe di perdere Thuram durante il prossimo Calciomercato estivo a parametro zero. Sulle tracce del figlio d'arte ci sarebbero anche la Juventus e il Bayern Monaco.

L'Inter starebbe studiando la strategia per Beto

L'Inter potrebbe contattare l'Udinese per Beto.

L'attaccante portoghese ha una valutazione di circa 30 milioni di euro e potrebbe entrare nel mirino nerazzurro soprattutto in caso di mancato rinnovo di Edin Dzeko.

Beppe Marotta e Piero Ausilio potrebbero provare a trovare l'intesa dapprima con Beto, per poi aprire una trattativa con l'Udinese, come era stato fatto con Gleison Bremer che, però, è andato alla Juventus.

I friulani potrebbero anche accettare un'eventuale offerta da 25 milioni di euro, mentre al centravanti 24enne potrebbe essere proposto uno stipendio da 4-5 milioni all'anno.

Il Milan potrebbe pensare a Gagliardini a parametro zero

Roberto Gagliardini sembra sempre più lontano dall'Inter. Il centrocampista non dovrebbe rinnovare il contratto in scadenza nel giugeno del 2023 e, dunque, sarebbe destinato a lasciare la Pinetina a parametro zero al termine della stagione.

Sulle tracce dell'ex centrocampista dell'Atalanta ci sarebbero Cremonese, Fiorentina e Milan. Gagliardini è molto stimato da Stefano Pioli, tecnico dei rossoneri, il quale ha già avuto modo di allenarlo durante la sua esperienza all'Inter.

Inter e Juventus interessate a Kessié

Franck Kessié potrebbe lasciare il Barcellona nella prossima stagione. L'ex Milan non sta trovando molto spazio sotto la guida tecnica di Xavi e, dunque, potrebbe decidere di tornare in Italia.

Inter e Juventus lo starebbero seguendo e, se il Barça dovesse acquistare Mateo Kovacic dal Chelsea, potrebbe esserci l'opportunità di prelevare Kessié anche in prestito con diritto oppure obbligo di riscatto.