E' terminato 1-3 il match dell'"Arturo Valerio" tra #Melfi e #Foggia, valevole per il 18° turno del campionato di #LegaProGironeC. Dopo un primo tempo soporifero, la partita si sveglia nella ripresa e precisamente al 62°, quando Bruno, nel tentativo di anticipare Sarno, devia malamente nella propria porta il cross basso dalla sinistra di Sainz-Maza. Il Melfi tuttavia non ci sta e reagisce poco prima dello scoccare della mezz’ora della ripresa con Foggia che, mal marcato da Martinelli, ha il tempo al centro dell’area di rigore di stoppare la palla con il petto e girare poi al volo con il destro siglando il pareggio.I gialloverdi hanno poi anche l’occasione di trovare il vantaggio quando conquistano al minuto 81 un calcio di rigore con De Vena, abile a scippare palla e farsi atterrare in area da Martinelli che, come contro l’Unicusano Fondi, aveva sbagliato un controllo di palla.

Dal dischetto si presenta lo stesso De Vena che spiazza Guarna ma viene fermato dal palo interno. Dal possibile svantaggio traggono però coraggio gli uomini di Stroppa che, a 180 secondi dal 90’, effettuano il nuovo sorpasso: è Sarno a depositare alle spalle del portiere il cross dalla sinistra di Riverola con un colpo di testa in tuffo.Nel corso dei cinque minuti di recupero è poi il neoentrato Sicurella a mettere la ciliegina sulla torta, realizzando il gol del definitivo 1-3, con un tiro dalla distanza.

Il tabellino del match

Melfi 1-3 Foggia 62° aut. Bruno (Fog), 73’ Foggia (Mel), 87’ Sarno (Fog), 95’ Sicurella (Fog)

Melfi (4-3-1-2): 1 Gragnaniello; 13 Libutti, 4 Grea, 5 Laezza, 2 Bruno; 28 Obeng, 29 Vicente, 7 Lodesani (dal 90’, 19 Casiello); 10 Cittadino (dal 70’, 26 Demontis); 9 Foggia (dal 79’, 16 Paterni), 18 De Vena. A disposizione: 12 Viola, 22 Sciretta, 3 Nicolao, 8 Lanzaro, 21 Ferraro, 27 Mangiacasale.

Allenatore: Sig. Leonardo Bitetto

Foggia (4-3-3): 1 Guarna; 2 Angelo, 14 Martinelli, 6 Loiacono, 23 Rubin; 4 Agnelli (dal 95’, 8 Quinto), 5 Vacca, 20 Riverola (dal 91’, 16 Sicurella); 7 Chiricò (dal 59’, 18 Padovan) 10 Sarno, 11 Sainz-Maza. A disposizione: 22 Sànchez, 12 Tucci, 13 Empereur, 17 Dinielli, 21 Coletti, 24 Sansone. Allenatore: Sig. Giovanni Stroppa.

Ammoniti: 38’ Rubin (Fog), 38’ Obeng (Mel), 39’ Bruno (Mel), 64’ Grea (Mel), 81’ Martinelli (Fog), 85’ Gragnaniello (Mel), 86° De Vena (Mel).

Espulsi: 61’ Obeng (Mel)

Terna arbitrale

Arbitro: Sig. Alessandro Prontera di Bologna - 1° Assistente: Sig. Daniele Colizzi di Albano Laziale - 2° Assistente: Sig. Pietro Guglielmi di Albano Laziale

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!