Con l'arrivo nelle ultime ore di un'ondata di freddo su praticamente tutta l'Italia l'allerta della protezione civile resta alta. Moltissime città italiane, anche a bassa quota, stamattina si sono svegliate sotto la neve, con molte scuole che sono rimaste chiuse. E' arrivato infatti Burian, un vento gelido siberiano, che metterà a dura prova il nostro organismo non abituato a sopportare questo brusco calo delle temperature.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le tante città italiane che sono state imbiancate durante la notte, si sono registrati 4 centimetri di neve a Roma, la cui gestione dell'emergenza ha suscitato non poche polemiche.

In questa situazione di freddo generale, vediamo insieme quali sono i migliori trucchi per tenere la nostra casa al caldo, senza spendere troppo per il riscaldamento.

17 trucchi per tenere la casa al caldo

  • Chiudere bene i telai degli infissi: Per prima cosa, controllate che il freddo non entri dai telai delle finestre. Un buon paraspiffero può essere una soluzione economica e gradevole, ma nei casi più estremi è bene sigillare con del silicone. Un altro pratico consiglio è quello di isolare le finestre coni fogli a bolle d'aria per non disperdere il calore.
  • Sfruttare al massimo il sole: Anche se con temperature sotto lo zero, può succedere che in cielo splenda un bel sole. In questo caso, il consiglio è quello di tenere le tende sempre ben aperte, per permettere alla luce solare di entrare e riscaldare gli ambienti. Al contrario, ricordatevi di chiudere le tende non appena il sole sarà tramontato.
  • Tappeti e moquette: Qualora nelle nostre case non sia presenta la moquette, ricordatevi che anche i tappeti possono essere molto utili per riscaldare la casa. Non solo ci permettono di camminare su un pavimento più caldo, ma impediscono al calore di disperdersi sotto il pavimento.
  • Sfrutta bene la doccia: ogni volta che decidi di farti una doccia calda, ricordati di lasciare la porta del bagno aperto. In questo modo l'aria umida provocata dalla doccia si disperderà in tutta la casa.
  • Utilizza la borsa dell'acqua calda
  • Sfrutta al massimo il forno: Ogni volta che decidi di cucinare qualcosa al forno, ricordati di lasciare lo sportello aperto per disperdere il calore prodotto dalla cottura.
  • Chiudi le porte: Ricordati sempre di tenere tutte le porte chiuse, soprattutto quelle delle stanze che utilizzi di meno e in cui quindi c'è meno caldo.
  • Sostituisci le lenzuola con lenzuola di flanella
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto