Proseguono senza sosta le indagini per cercare di trovare l'assassino di Andrea Loris Stival, il bimbo di otto anni trovato morto da un cacciatore a quattro chilometri da Santa Croce Camerina, nei pressi della contrada denominata "Mulino Vecchio".

Andrea Loris Stival, le ultime news sulle indagini

Gli inquirenti sono convinti che ad uccidere il piccolo Andrea Loris sia stata la madre, la venticinquenne Veronica Panarello. Le sue testimonianze non collimano con le immagini delle telecamere di sorveglianza di Santa Croce Camerina; inoltre, su di lei sono emerse numerose incongruenze.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Per esempio, che cosa ci faceva la donna, la mattina del 29 novembre, a soli cinquecento metri dal luogo dove è stato trovato il cadavere del piccolo Andrea Loris Stival? Ieri Veronica Panarello è stata interrogata dal Gip di Ragusa e ha continuato ad affermare di essere innocente, come aveva già ribadito durante gli interrogatori precedenti.

Il Gip, Claudio Maggioni, dovrà decidere entro stasera se convalidare o meno il fermo.

Ultime news Andrea Loris Stival, le indiscrezioni sul secondo cellulare della donna

Continuano ad emergere indiscrezioni clamorose su Veronica Panarello. L'ultima è stata diffusa dalla trasissione "Mattino 5". Il programma televisivo era stato il primo a lanciare l'indiscrezione di un secondo cellulare "segreto" che Veronica Panarello avrebbe usato per comunicare con un complice. L'ipotesi è della sorellastra della madre di Andrea Loris Stival, Antonella Panarello. Durante l'interrogatorio del Gip, Veronica Panarello ha smentito di avere due cellulari. In realtà, proprio grazie alla rivelazione della sorellastra, gli inquirenti hanno scoperto che Veronica aveva veramente un secondo telefonino, che hanno subito provveduto a sequestrare.

I migliori video del giorno

E' stata dunque confermata un'altra bugia di Veronica Panarello. Gli inquirenti stanno analizzando il telefono "segreto", che potrebbe rivelarsi veramente molto utile per le indagini. Gli investigatori stanno prendendo seriamente in considerazione l'ipotesi che Veronica Panarello possa essersi avvalsa di un complice nell'omicidio del piccolo Andrea Loris Stival.