Sono ancora molti gli interrogativi legati ai casi di Elena Ceste e Yara Gambirasio, la cui vita è stata tragicamente tolta in circostanze misteriose. Di loro se ne sono occupate ieri la trasmissione Pomeriggio Cinque e Quarto Grado: Elena Ceste è stata uccisa o si è trattato di suicidio come vorrebbe la difesa di Michele Buoninconti? Massimo Bossetti è davvero l'assassino di Yara Gambirasio?

Yara Gambirasio, ultime news del 17/11: una supertestimone potrebbe incastrare Bossetti

Le cose potrebbero mettersi male per Massimo Bossetti, già in carcere per il riscontro del DNA ritrovato nei leggins della povera Yara.

Nonostante Ester Arzuffi, madre del muratore di Mapello, continui a proclamare l'innocenza del figlio dicendo che il DNA sbaglia (poiché lei non ha mai avuto una storia con Guerinoni), non è questa l'unica prova contro Bossetti. Il suo furgone, infatti, sarebbe stato visto nei pressi della palestra proprio nell'ora dell'omicidio e negli ultimi giorni è balzata alle cronache anche la testimonianza di una donna estranea ai fatti. Questa signora, intervistata ieri sera a Quarto Grado, si è infatti rivolta agli inquirenti dopo aver visto il video dell'arresto di Bossetti in televisione.

Nel vedere l'uomo si è quindi ricordata di averlo notato in un'auto davanti al cimitero di Brembate (adiacente alla palestra) assieme ad una ragazzina l'estate precedente all'omicidio. Non solo, lo avrebbe poi rivisto in un negozio di alimentari qualche settimana dopo la prima volta: questa sua testimonianza sarebbe ritenuta attendibile proprio perché quel negozio è lo stesso che il Bossetti frequentava per acquistare le birre in pausa pranzo.

Elena Ceste, ultime news del 17/11: il corpo non ha più nulla da dire, gli inquirenti credono nell'omicidio

E' ritornata sul caso di Elena Ceste, la tanto discussa Barbara D'Urso che ne ha parlato nella puntata di ieri di Pomeriggio Cinque. Anche lei avrebbe confermato che l'autopsia sul corpo della donna non ha potuto dire molto, sebbene gli inquirenti continuino a considerare più che probabile la tesi dell'omicidio.

Di diverso avviso la difesa di Michele Buoninconti secondo la quale Elena potrebbe essere arrivata fino al rio Mersa per suicidarsi. Barbara D'Urso è inoltre tornata, per l'ennesima volta, sul cagnolino di Elena scomparso pochi giorno dopo quel tragico 24 gennaio. L'intervista al suo vecchio proprietario ha chiarito che Michele gli ha restituito il cane perché non era in grado di seguirlo come dovuto in quel periodo e perché il cucciolo era sorpreso dal continuo via vai di mezzi da casa. A sua volta, poi, il cane sarebbe stato dato ad un'altra persona che, da allora, si prende cura di lui.

Segui la nostra pagina Facebook!