Ha sconvolto tutta Italia la notizia del naufragio del Norman Atlantic, la nave diretta da Patrasso ad Ancona che ha preso fuoco all'alba dello scorso 28 dicembre, quando aveva appena lasciato l'isola greca di Corfù e si trovava vicino a Valona. Le operazioni di salvataggio, rese molto difficili a causa di onde alte più di quattro metri, si sono completate dopo trentasette ore. L'ultimo a lasciare la nave è stato il comandante Argilio Giacomazzi, sessantadue anni, di La Spezia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Ieri notte è stato interrogato per cinque ore dagli inquirenti e ha affermato che non si aspettava un numero così elevato di morti e feriti: "Avrei voluto portarli a casa tutti, ma non chiamatemi eroe".

Ha poi aggiunto di avere rispettato tutte le procedure di sicurezza.

Ultime news Norman Atlantic, non convince la versione dei membri dell'equipaggio

Intanto, ci sono nuovi indagati per il naufragio della nave; sono state inoltre sentite le testimonianze di alcuni membri dell'equipaggio a bordo del Norman Atlantic, i quali hanno giustificato il loro ritardo nelle operazioni di salvataggio, dicendo di essere stati impediti dal forte vento del Mare Adriatico. Un alibi che non convince gli inquirenti. A questo proposito si sta cercando di valutare se l'incendio sia stato provocato da un ammasso di camion che non erano stati ben fissati oppure se ci sia stato un ritardo nell'attivazione delle dotazioni di sicurezza antincendio. Secondo le ultime indiscrezioni, provenienti dall'Ansa, la nave arriverà a Brindisi nel primo pomeriggio.

I migliori video del giorno

Ultime news Norman Atlantic, la testimonianza di Luca Zizzi: "Il comandante è stato eroico"

"Il comandante è stato eroico, non ha abbandonato la nave e infondeva calma a tutti. Eroici anche i mebri dell'equipaggio", afferma il comandante del rimorchiatore Tenax, Luca Zizzi. Restano comunque dubbi sul numero dei dispersi, dato che sono state scoperte due liste, entrambe false, che recavano un numero diverso di passeggeri. Al momento non abbiamo notizie di circa cento persone che si trovavano a bordo della nave, mentre undici sono i morti accertati e trecentonovanta le persone salvate. Mistero anche sui tre clandestini a bordo del Norman Atlantic. Come hanno fatto a salire sulla nave?