Oramai il countdown è giunto al termine. Domani 19 Marzo sarà la Festa del papà e tutte le donne saranno indaffarate a preparare dolci e dolcetti per gli uomini di casa. Dal momento che la giornata sarà molto impegnativa, ecco qui una ricetta facile e veloce per rendere ancora più dolce questa giornata di festa con una ricetta alternativa alle zeppole di San Giuseppe. A seguire è riportata la ricetta e il procedimento passo passo dei Bounty fatti in casa con pochi e semplici ingredienti che tutta la famiglia potrà gustare. Saranno così semplici da preparare che potrete affidare questo compito anche ai piccoli di casa che di certo si divertiranno a modellare il composto.

Ingredienti e procedimento dei bounty fatti in casa

Per questa ricetta dei bounty sono necessari 100 grammi di farina di cocco che si può trovare facilmente in qualsiasi supermercato, 80 grammi di zucchero, 60 grammi di panna fresca liquida non zuccherata e infine 50 grammi di burro. Tutto ciò per circa 12 bounty.
Una volta ottenuto tutto il necessario si può passare al processo produttivo che necessita di una pentola e una frusta a mano. Versare la panna liquida in un pentolino con lo zucchero e il burro e mescolare finché il burro non si sarà sciolto. A questo punto è necessario allontanare il pentolino dai fornelli, aggiungere la farina di cocco e girare energicamente il composto con una frusta a mano affinché il cocco assorba tutti i liquidi e diventi semplice da amalgamare. Una volta raggiunta una consistenza densa potete cominciare a modellare il composto e formare dei cilindri da far riposare il frigo per almeno un'ora affinché si irrobustiscano. Al termine, è necessario far sciogliere del cioccolato a piacere a bagnomaria e ricoprire i cilindretti con l'aiuto di una forchetta o di un cucchiaio. Per questo passaggio sarebbe meglio far cadere il cioccolato in eccesso con un'alzatina. Riporre i bounty in frigo e il gioco è fatto! Sarebbe preferibile tirarli fuori dal frigorifero poco prima di servirli.
Segui la nostra pagina Facebook!