Continuano ad arrivare novità in merito al caso di Loris Stival, il bambino di Santa Croce Camerina nel ragusano assassinato all'età di otto anni. Le ultime news sull'omicidio di Loris Stival aggiornate ad oggi 30-03 viaggiano su una doppia direttrice: da una parte la nota ufficiale rilasciata dalla Procura di Ragusa che ha escluso la possibilità che Veronica Panarello, madre di Loris e unica accusata del crimine, abbia agito col supporto di complici o presunti tali, dall'altra l'ennesima lettera scritta dalla donna al marito Davide Stival, una missiva commovente ma decisa nella quale Veronica dice in sostanza addio al padre dei suoi figli.

Nel mezzo le dichiarazioni rilasciate dal procuratore capo di Ragusa Carmelo Petralia, che ha confermato come dall'analisi del tablet e dei profili social attivati dalla Panarello non sia emerso nulla di significativo ai fini investigativi. Lo stesso Petralia ha tenuto inoltre a precisare che nessun elemento certifica una pur minima premeditazione dell'omicidio: 'Non abbiamo nessuna acquisizione tale da rapportare elementi di vita personale con la nascita prima e l'evoluzione poi della volontà omicidiaria e il successivo occultamento del cadavere' si legge su Il Tempo che ha riportato la nota diffusa dalla Procura siciliana.



Ultime notizie omicidio Loris Stival, news oggi 30-03: Veronica Panarello ha agito da sola - 'Davide, io credevo in te e tu mi hai abbandonata'

Come sottolineato in apertura, le ultime notizie sull'omicidio di Loris Stival aggiornate ad oggi 30 marzo si concentrano in modo particolare sulla nota con la quale la Procura di Ragusa ha escluso la possibilità che l'indagata numero uno, Veronica Panarello, abbia agito con l'ausilio di qualcuno. Nulla lascia pensare alla veridicità di questa ipotesi, stesso scenario connesso all'eventualità che la donna avesse un'amante: in questi casi qualcosa emerge sempre, una lettera, un sms, un numero di telefono, ma nulla di tutto ciò è stato riportato alla luce dalle indagini. Secondo la ricostruzione offerta dalla Procura di Ragusa, Veronica Panarello ha agito da sola senza l'ausilio di complici ma senza aver premeditato il delitto: la donna non aveva dunque pianificato né l'omicidio di Loris Stival né l'occultamento del suo cadavere, una considerazione importante che non modifica però il quadro generale. Veronica Panarello ha ucciso il figlioletto strangolandolo.



Le ultime news sull'omicidio di Loris Stival aggiornate ad oggi 30-03 ruotano però anche attorno all'ennesima lettera che Veronica ha scritto al marito Davide Stival: 'Davide ho ricevuto una tua lettera, ma faccio tanta fatica a credere che sia stato tu ad inviarmela. Troppo perfetta in tutto. All'ultimo incontro, il 12 febbraio, mi hai detto che il sabato saresti tornato, ma di quale mese? Dopo il nostro abbraccio ho creduto che finalmente mi avresti aiutato nella ricerca della verità, ma sei sparito - si legge su Today news che ha pubblicato il contenuto della missiva - Dici che non mi hai abbandonato ma mi hai lasciata al freddo e al gelo senza nulla da indossare […] Non ti sei nemmeno informato quando sono finita in ospedale'. Parole toccanti che sanno di addio: Veronica Panarello adesso non deve però concentrarsi sulla propria situazione sentimentale, a breve infatti la Procura chiuderà le indagini. Per lei scatteranno le accuse di omicidio volontario e occultamento di cadavere.



Segui la nostra pagina Facebook!