Chiesa, Stato e apparizioni. Una triade che da secoli non vamolto d’accordo. Ogni tanto c’è qualcuno che asserisce di avere avutoun’apparizione, il Comune dove essa avviene imbastisce una sorta di turismolocale e la Chiesa tratta il tutto col dovuto scetticismo. Poi ci sono casieclatanti, dove i fedeli che avrebbero visto e magari parlato con un’entitàceleste, hanno dovuto combattere contro le istituzioni, come il casodell’apparizione della Madonna di Fatima del 13 maggio 1917, quando trepastorelli furono perfino fatti arrestare dal Sindaco per costringerli asmentire il tutto.

O, il più recente, caso di Medjugorje, in Bosnia Erzegovina,dove dal 24 giugno 1981, la Madonna apparirebbe a 6 veggenti. Oggi quellapiccola località è meta di milioni di turisti ogni anno. Poi ci sono i casinostrani, come quello della casalinga calabrese Teresa Scopelliti, che già stafacendo il giro del web e delle televisioni.

La Madonna le apparirebbe ogni 13 del mese

Come riporta Il Fatto quotidiano, la donna è una casalinga laquale asserisce che dall’agosto 2014 riceveogni tredici del mese un messaggio dalla Madonna.

L’apparizione accadrebbe incielo, con tanto di “miracolo del sole” che cambierebbe colore passando dalrosso al blu. Il tutto si verifica a Oppido Mamertina (in provincia di Reggio Calabria), precisamente nellacontrada Quarantano. La donna è già stata ribattezzata la “mistica Teresa” eattira al suo cospetto centinaia di fedeli speranzosi di vedere la Vergine. Trai messaggi che le avrebbe lanciato, vi sarebbe quello di ravvedersi fino algiorno in cui il cielo si squarcerà e apparirà suo figlio, Gesù Cristo.

Lo scetticismo della Chiesa

La Chiesa, come sempre, accoglie il tutto con scetticismo.Del resto lo ha fatto anche per casi più clamorosi, come quello di Padre Pio. LaChiesa locale, stando a quanto dice sempre la donna, le avrebbe imposto ilsilenzio sulle apparizioni e sui contenuti dei messaggi. Silenzio che leiaggira tramite Facebook, dove ha prontamente creato una pagina. Ironico comesempre Papa Francesco , che sta festeggiando il secondo anno di mandato, il quale hatroncato queste apparizioni a cadenza mensile con questa frase: “la Madonna è madre, non è un capo ufficiodella posta per inviare messaggi tutti i giorni”.

Inutile aggiungere altro.

Segui la nostra pagina Facebook!