Il caso legato al delitto Sarah Scazzi si arricchisce di nuovi ed importanti dettagli che potrebbero rivelarsi decisivi per scoprire cosa avvenne veramente in quel giorno di fine agosto del 2010, quando perse la vita la quindicenne. In particolar modo, è la posizione di Ivano Russo, il ragazzo di cui era innamorata Sabrina Misseri, ad essersi aggravata nelle ultime ore. 

'Lui sa tutto, Ivano sa molto di più di quello che ha detto'. Queste sono le parole di Virginia Coppola, ex compagna di Ivano Russo, dal quale ha avuto persino un figlio, in un periodo posteriore al delitto. 
'Quando mi chiameranno, racconterò quello che ho scoperto'. La donna, in realtà, non venne mai convocata ma fu lei a rilasciare spontaneamente dichiarazioni riguardanti quel tragico pomeriggio.

Virginia Coppola: 'Ivano sa tutto, lui era là'

Virginia Coppola ha deciso di vuotare il sacco, anche perchè non riusciva a spiegarsi come mai Ivano e la sua famiglia si ostinassero a mentire agli inquirenti, asserendo che quel giorno lui si trovava a casa sua a dormire. 

La donna seppe che non era vero dalla compagna del fratello di Ivano che lei chiama 'cognata', perchè all'epoca era come se lo fosse: per la verità, lo stesso Ivano ammise, seppur vagamente, di aver visto Sabrina e Sarah litigare. 

Proprio per accertare la presenza del ragazzo a casa Misseri, nei prossimi giorni, verranno ascoltate diverse persone: Antonietta Genovino, ovvero la sopra citata 'cognata' di Virginia Coppola, ma anche Claudio Russo ed Elena Baldari, rispettivamente fratello e madre di Ivano Russo. La loro posizione, di fronte agli inquirenti, si è fatta delicata perchè entrambi sono ora indagati per falsa testimonianza.

Ivano Russo: 'Io dormivo, Virginia parla così per vendicarsi di me'

Come ha reagito Ivano Russo di fronte alle dichiarazioni dell'ex compagna? L'uomo confessa che non si sarebbe mai aspettato un comportamento del genere e che, secondo lui, si starebbe vendicando. 'Io ero in casa a dormire' continua a ribadire il Russo, invitando gli inquirenti a controllare meglio la posizione del suo cellulare prima di credere a delle dichiarazioni rilasciate da una persona che, evidentemente, vuole fargli del male. 'Io non avevo alcun motivo di andare a casa dei Misseri, visto che la mia storia con Sabrina era già finita' . Chi ha ucciso Sarah Scazzi? Ivano Russo sta nascondendo qualcosa o si tratta solo di una vendetta trasversale dell'ex compagna?
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto