Tra i casi di donne scomparse in circostanze poco chiare negli ultimi anni - una è stata ritrovata cadavere, l'altra no - spiccano le storie di Elena Ceste di Costigliole e Guerrina Piscaglia di Ca' Raffaello. Secondo la trasmissione Rai "L'estate in diretta" un collega di lavoro del marito della Ceste, vigile del fuoco di professione, avrebbe affermato agli investigatori che il corpo della donna, abilmente nascosto nel Canale del Rio Mersa, a circa un chilometro da casa, non fu trovato perché a guidare le ricerche si era posto proprio Michele Buoninconti - figura tutta da decifrare - che potrebbe quindi avere contribuito in maniera attiva ad allontanare quanti si erano messi alla ricerca della donna dal luogo dove si trovava.

Una testimonianza davvero preziosa

"Quando ci avvicinammo al Rio Mersa, Michele cercò di allontanarci, esortandoci a cercare in luoghi più lontani. Rifiutò anche di portare il suo cane sul luogo delle ricerche". I più attenti ricorderanno che non passò inosservato il fatto che, durante le indagini, Michele si liberò proprio del cane di famiglia, dicendo che non aveva più tempo per occuparsi di lui dopo la scomparsa improvvisa di Elena Ceste. Il processo a Michele Buoninconti, che sarà giudicato con rito immediato, comincia il 1° luglio 2015. L'uomo, che si trova in carcere, continua a dichiararsi non colpevole.

Il caso Guerrina Piscaglia di Ca' Raffaello

Anche la nota criminologa Roberta Bruzzone ha voluto dire la sua su questo caso nel corso de "L'Estate in diretta".

Secondo il suo punto di vista la donna deve essere ancora nascosta da qualche parte dopo essere stata uccisa in quanto l'ipotesi di un suo allontanamento deliberato o pianificato sono poche. Stiamo parlando di una 50enne senza risorse economiche, dove potrebbe essersi nascosta? La tesi prevalente è quella di una lunga liason con un sacerdote, Padre Gratien, di origini congolesi. La difesa punta invece l'indice verso il marito di Guerrina affermando l'estraneità di Padre Gratien. Ma dove può essere nascosto il corpo della Piscaglia? Possibile che in tutto questo tempo non sia stato trovato nonostante lo sforzo degli investigatori? E' davvero verosimile, secondo voi, che la donna aspettasse un figlio proprio da Gratien?

Se volete rimanere costantemente aggiornati vi invito a cliccare sul pulsante "segui" vicino al mio nome in alto.

I migliori video del giorno