Il cuore di noi adulti con il passare degli anni si indurisce, ci abituiamo a vedere in tv scene cruente, piene di tristezza e dolore, si litiga aspramente per arrivare a fine mese o si ignora il mendicante di turno all'angolo della strada. Ci giriamo dall'altra parte per non vedere ciò che più ci colpisce, un po' per proteggere noi stessi dal dolore, stanchi dei problemi quotidiani e delle troppe sollecitazioni alle quali siamo esposti continuamente con i mass-media.

I bambini, la ricchezza più grande dell'umanità

La bellezza quotidiana spesso la portano i bambini, con i loro gesti, il loro sorriso e la voglia d'amare che non conosce limiti né di razza né di colore, grazie alla loro importantissima presenza, improvvisamente ci riconnettiamo alla realtà ed il nostro cuore si apre all'altro, un po' come quando da piccoli decidevamo di condividere il giocattolo preferito per il solo piacere di stare insieme ad un amico.

Basta una buona notizia a far impazzire il web

Una semplice notizia ed il web impazzisce, l'immagine di una bambina presumibilmente italiana, diffusa su Twitter dal giornalista Jan Pellisier del LaPresse che offre caramelle ai migranti a Ventimiglia commuove, passa da un profilo ad un altro e riempie di gioia. Colpiscono i volti dei migranti che stanchi e affranti guardano con tenerezza la piccola piena di generosità. Improvvisamente grazie a queste immagini, comprendiamo umanamente quegli uomini e quelle donne a noi sconosciuti che fuggono da situazioni impossibili, rischiando la loro vita per raggiungere il nostro Paese e che giunti qui sperano in una nuova esistenza, si commuovono per un piccolo gesto d'amore e sorridono, come noi.

Ventimiglia, una bambina insegna

La situazione politica a Ventimiglia è tesa, ancora irrisolta, migliaia di persone attendono da tre giorni di poter passare il confine, a nulla è servito l'intervento di ieri di Carabinieri e Polizia che pur con la forza non sono riusciti a risolvere la "spinosissima" questione.

I migliori video del giorno

In seguito all'intervento delle forze dell'ordine, alcuni migranti sono riusciti a fuggire, altri invece caparbi, sono rimasti in attesa di notizie positive, in località Ponte San Ludovico (Aurelia). Questa bambina con un semplice gesto ed un cestino di caramelle ha colpito e coinvolto emotivamente migliaia di adulti ricordando a questi che aprire il proprio cuore a chi ha bisogno è importante; forse è questa la ragione profonda che ha fatto impazzire il web.