Ha fatto davvero scalpore il caso di Eligia Ardita, l'infermiera siciliana di trentacinque anni morta lo scorso 19 gennaio: un mistero sul quale tutti si sono interrogati per otto mesi, ma poi il senso di colpa ha superato l'oscuramento della verità; Christian Leonardi, il marito della donna, ha deciso di confessare la sua colpevolezza, presentandosi spontaneamente al comando dei carabinieri di Siracusa, accompagnato dal suo legale. L'uomo è stato incastrato dai Ris, che sono entrati nella casa dove viveva con sua moglie, Eligia Ardita, a Siracusa, in via Calatabiano. Gli inquirenti hanno trovato delle prove che hanno smascherato Leonardi: nelle pareti dell'abitazione, infatti, c'erano tracce di vomito, indizi di una lite tra i due coniugi.

Si è infatti scoperto che Eligia, quella tragica notte, non avrebbe voluto che il marito uscisse. Sarebbe poi iniziata una colluttazione tra i due: Leonardi ha colpito più volte alla testa la moglie, fino ad ucciderla. Nelle ultime ore, dopo la confessione del marito di Eligia, sono emersi dettagli molto importanti. Ecco tutte ultime indiscrezioni su questo drammatico caso di Cronaca Nera

Ultime notizie Eligia Ardita, il marito ha avuto un complice? Tutti i dettagli

Nell'ultima puntata di "Mattino Cinque", trasmissione che si sta occupando del caso di Eligia Ardita, sono emerse indiscrezioni shock; secondo la famiglia della vittima e secondo gli inquirenti, l'omicida non avrebbe agito da solo. Infatti, nel momento in cui Christian Leonardi stava commettendo il delitto, ad attendenderlo sotto casa c'erano alcuni suoi amici.

I migliori video del giorno

Uno di loro potrebbe essere entrato dopo l'uccisione di Eligia Ardita, forse per pulire le tracce del crimine, cercando di nascondere ogni indizio. Si tratta di un'ipotesi che gli inquirenti stanno valutando con estrema attenzione. Nessun dubbio, invece, per quanto riguarda il movente dell'omicidio: i due coniugi erano in crisi da tempo, tanto che Christian Leonardi aveva intrapreso una relazione con un'altra donna, pur aspettando una figlia. La colluttazione tra i due coniugi è stata provocata proprio dal fatto che Eligia aveva appena scoperto la relazione extraconiugale del marito.