Su Twitter starebbe girando un audiomessaggio del Califfo del sedicente Stato Islamico, al Baghdadi, diretto all'Occidente. In questo messaggio il leader parla della grandezza dell'Isis sottolineando come i bombardamenti di Russia e Stati Uniti non abbiano minimamente intaccato la forza del Califfato. Ma ci sarebbe dell'altro: nel suo messaggio, le minacce sarebbero state rivolte anche a Israele.

"Quella non è la vostra terra e nemmeno la vostra patria", annuncia al Baghdadi. "La Palestina sarà il vostro cimitero", continua il leader dell'Is aggiungendo come questo sia il risultato della volontà di Allah che, parola del Califfo, avrebbe riunito quel popolo in Palestina per permettere ai musulmani di sterminarli.

Per al Baghdadi tutto gli attacchi contro lo Stato Islamico non farebbero altro che rafforzarlo. Questo perché, continua il Califfo del sedicente Stato Islamico, Allah non può che garantire la vittoria a chi lo adora e lo rispetta.

Il messaggio sarebbe stato diffuso tramite degli account legati all'Isis.