2

Paura e terrore nel nordest dell'India per la forte scossa tellurica di magnitudo 6,7 della scala Richter. L'istituto di geofisica americano conferma l'avvenuto sisma alle 5.05 ora locale, subito dopo la mezzanotte in Italia, ed è stato avvertito vicino alla frontiera tra la Birmania e il Bangladesh fino alla città di Calcutta. Questo evento si è lasciato alle spalle uno scenario di distruzione e disperazione, e secondo le prime informazioni date dai media locali e dal responsabile dell'agenzia che gestisce le catastrofi naturali del Paese (Anurag Gupta), i feriti sarebbero centinaia. Nello Stato di Manipur (città più vicina all'epicentro sismico), a Imphal, si conferma il crollo di alcuni fabbricati, mentre una fonte dell'ospedale annuncia che oltre cinquanta persone sono state soccorse causa le gravi fratture subite e le gravi ferite riportate alla testa.

Molte di queste lesioni sono state provocate nel tentativo di salvarsi appena svegliati e intimoriti dalle forti scosse di Terremoto, alcuni si sono lanciati dalle finestre delle proprie abitazioni dal secondo piano, dal terzo e addirittura dal quinto, tra le vittime indicate, due di queste sono decedute per arresto cardiaco.

L'aggravarsi della situazione

La scossa captata ad appena 17 chilometri dall'epicentro nella regione di Tamenlong, il sismologo Vaid dice essere stata provocata da una collisione superficiale rafforzata da una subduzione (scorrimento della placca indiana con quella birmana), frequente in india e considerata la responsabile di altri precedenti terremoti. Il primo ministro Narenda Modi, ha annunciato con un post su twitter che i soccorsi sono stati attivati nelle zone terremotate e che attualmente il totale delle vittime confermate è di otto morti e un centinaio di feriti, ma il bilancio è da considerarsi provvisorio perché la forte scossa di terremoto, avvenuta durante la notte, mentre la popolazione stava ancora dormendo, potrebbe far salire il numero dei morti e dei feriti che ancora si stanno cercando sotto le macerie delle abitazioni crollate.

I migliori video del giorno

Si attendono quindi altre notizie durante la giornata che possano portare sollievo alla già martoriata regione indiana.