Katina è una donna non più giovane, ha 72 anni, è vedova e vive in villetta abbarbicata sulla scogliera orientale di Samos, isola di stupenda bellezza dell'arcipelago greco. Purtroppo da tempo l'insenatura su cui si erge la casa di Katina è diventata la triste meta degli scafisti che scaricano il loro peso di disperazione, quando va bene, a qualche centinaio di metri dalla spiaggia, così i profughi, i migranti  vengono lasciati lì senza sapere che fare.

Ma c'è Katina ed il suo fido cane Friso a vegliare su di loro

La principale occupazione di Katina è passata dalla cura del suo meraviglioso giardino a quella di assistere gli sfortunati  che riescono ad arrivare alla spiaggetta vicino casa sua.

Ci pensa il bravo Friso ad avvisare con i suoi guaiti la padrona dell'arrivo di quegli infelici e subito Katina va loro incontro, offre ristoro per quel che può, un vestito asciutto, una bevanda calda sono un manna per chi ha perso tutto.

Paura? Assolutamente dice Katina, è gente disperata incapace di fare del male

Questa è la risposta di Katina a chi preoccupata le chiede della sua situazione, Katina è arrivata ad ospitare nella sua casa fino ad un centinaio di migranti semplicemente perchè "faccio per loro quello che tutti dovrebbero fare e che vorrei facessero per me  se mi trovassi nella loro situazione",  ecco come una donna, non più giovane, che vive coltivando il suo giardino nella splendida isola di Samos  in compagnia del suo fido cane, con semplicità, senza proclami, senza chiedere o lamentare nulla, diventa un angelo della salvezza di molti che ricevono da lei quello che tutti dovrebbero dare in simili situazioni.

I migliori video del giorno

Katina con la sua forza di donna, con la sua forza di essere umano dà un bello schiaffone  a tutti i politici e gli osservatori dei distinguo, delle frontiere, dell'assistenza che poi non arriva e conta solo i morti, lei semplicemente esce di casa e uscendo fa la differenza, un piccolo gesto a volte come offrire una bevanda calda diventa per chi ha estremo bisogno la migliore panacea. Piace pensare a questa donna piace pensare al suo vigile cane, loro da soli contro l'indifferenza!