Lo faceva per amore Patty Sanchez, una donna di 51 anni originaria del Nevada. Ma ben presto si accorge che quella storia non poteva andare avanti rischiando così di morire a breve. Così lascia il compagno, intraprende un regime alimentare corretto, perdendo oltre cento chili, ed è tornata a sorridere alla vita.

Una relazione malata

Patty incontra il fidanzato nel 2000 e si trasferisce con lui a Los Angeles. Quel rapporto sembrava inizialmente normale. La relazione dura poco più di dieci anni quando, giorno dopo giorno, il compagno inizia a rivelare che trovava piacere nel vederla sempre più grassa. Patty inizia a sentirsi sorprendentemente sexy e inizia a soddisfare la fantasie del suo compagno, vero e proprio feticista del grasso.

Il rapporto ruotava intorno al cibo. Patty amava cucinare e mangiare ed il compagno amava vederla ingurgitare fino a 13mila calorie al giorno. Più ingrassava e più si sentiva amata. Quando poi raggiunge il suo peso più elevato, 380 kg, Patty non riesce più a camminare come prima faticando persino a fare oltre tre passi verso il bagno. Ben presto si rende conto che, continuando quello stile di vita, andava incontro alla morte e che la stava lentamente distruggendo.

La rinascita

Preoccupata di non rivedere più i suoi 4 figli e 5 nipoti, Patty si libera da quell'incubo e cambia stile di vita. Ben presto lascia il compagno, colpevole di averla incoraggiata ad autodistruggersi, e inizia così a mangiare enormi quantità di insalate ed eseguire duri allenamenti in palestra.  La donna torna a fare gesti quotidiani che prima il suo corpo le impediva di fare come camminare, fare la doccia da sola, mettere lo smalto ai piedi.

I migliori video del giorno

Patty dà un consiglio alle donne che potrebbero trovarsi in simili situazioni, ovvero, se vi trovate ad affrontare una relazione alimentare, pensateci bene, la cucina dovrebbe essere una passione, non un metodo di autodistruzione. Se volete concedervi una leccornia pensate che lo state facendo per voi stesse e non per rendere felice qualcun'altro.

Il percorso sarà ancora lungo ma, per ora, Patty ha già perso oltre cento chili. Non ha nessun rimpianto, è riuscita a ritrovare se stessa salvando la propria vita.