Mancano circa 24 ore alla partitissima in programma domani, domenica 20 marzo 2016 alle ore 15:00, allo stadio Olimpico di Torino. Per la 30^ giornata di Serie A si affronteranno Toro e Juventus per il Derby della Mole, match fondamentale non solo per la classifica, ma anche e soprattutto per il morale. I granata vengono, infatti, da un periodo poco positivo e sperano di cambiare marcia battendo proprio gli eterni rivali. Di fronte, però, ci saranno i bianconeri che vorranno rimediare quanto prima al pesante ko subito pochi giorni fa contro il Bayern Monaco in Champions League: nonostante il doppio vantaggio, infatti, la compagine di Allegri si è arresa ai bavaresi ai tempi supplementari perdendo per 4-2.

Pubblicità

La tensione sportiva per il derby è, quindi, altissima, e in queste ore a tenere banco è l'incendio che ha coinvolto il Bar Sweet, storico locale frequentato dai tifosi granata preso di mira, stando alle prime ricostruzioni, dal lancio di una bomba carta.

Incendio Sweet Bar: la ricostruzione dell'episodio

Secondo la ricostruzione riportata dall'Ansa, nella notte ci sarebbe stato l'incendio al Bar Sweet situato in Via Filadelfia. Il locale è diventato celebre per essere un punto di ritrovo degli stessi tifosi del Torino.

Ad intervenire sul posto sono stati i vigili del fuoco che hanno limitato i danni alla struttura: per fortuna non c'è stato nessun ferito tra i passanti. Stando alle prime indiscrezioni circolate, il tutto sarebbe stato causato dal lancio di una bomba carta, anche se in questi minuti sarebbe stata trovata una tanica di benzina nei pressi del bar sulla quale sta ora indagando la polizia. 

Tensione per il derby tra Torino e Juventus

Al momento non sono filtrate indiscrezioni circa rivendicazioni da parte dei tifosi della Juventus, anche se, a poche ore dal derby, un pensiero alla storica rivalità tra le due tifoserie è d'obbligo.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Probabile, quindi, che il tutto non sia collegato alla pura questione calcistica: gli organi competenti, comunque, sono già in allerta in vista di domani. Se l'incendio doloso fosse in qualche modo collegato al derby tra Torino e Juventus, infatti, l'obiettivo sarà quello di evitare altri attriti in vista del match in programma domani alle ore 15:00.