Mentre proseguono le indagini sulla morte della 49enne insegnante Gloria Rosboch, morta per strangolamento: al 7 aprile 2016 vi dobbiamo segnalare delle novità relative alla figura di quella che sarebbe la misteriosa "telefonista" di tale vicenda e cioè Efisia Rossignoli, una delle molte conquiste dell'ambiguo Gabriele DeFilippi, iperattivo 22enne che sarebbe stato capace di conquistare la fiducia di Gloria Rosboch promettendole di rifarsi una vita in un Paese da lei sempre amato e cioè la Costa Azzurra.

Pubblicità
Pubblicità

187mila Euro spariti

I soldi affidati a lui da Gloria erano però spariti e la donna lo aveva denunciato. A questo punto, secondo una ricostruzione proposta, sarebbe entrato in scena un amico molto intimo di Gabriele De Filippi e precisamente Roberto Obert. Quest'ultimo avrebbe manifestato il proposito di uccidere Gloria Rosboch, almeno secondo quel che ha detto Sofia Sabou, altra ex di Gabriele De Filippi.

Pubblicità

Gloria avrebbe messo una somma ingente a disposizione dell'ex allievo e precisamente 187mila Euro che sarebbero il frutto dei risparmi di una vita. La somma sarebbe dovuta servire a costruire una nuova vita in Costa Azzurra, grazie ad un' attività finanziaria gestita dallo stesso Gabriele De Filippi in qualità di broker esperto in investimenti. Chi è stato ad uccidere materialmente la Rosboch? Obert e l'amico-amante DeFilippi si autoaccusano e questo complicherà non poco lo sviluppo delle indagini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

È in programma un confronto tra i due allo scopo di cercare di capire chi ha effettivamente ucciso la 49enne di Castellamonte. Al momento non ci sono le prove certe della responsabilità di uno dei due.

L'avviso per Efisia

Le novità degli ultimi giorni vertono sull'avviso di garanzia notificato in carcere a Efisia Rossignoli. Agli investigatori non è sfuggito il fatto che a Gabriele De Filippi sono arrivate ben undici chiamate sul telefonino proprio il giorno del delitto, tutte provenienti dall'apparecchio della Rossignoli.

Al momento si ipotizza un mero favoreggiamento ma solo nei prossimi giorni sapremo se saranno formulate ipotesi di reato di maggiore gravità. Gloria Rosboch non si era mai sposata e viveva in una piccola villa in compagnia dei genitori, ormai anziani. Conosceva Gabriele De Filippi fin dai tempi delle scuole elementari. Il giovane avrebbe detto a Gloria di amarla, promettendole una nuova vita, anche se in Paese c'è stato chi ha fatto notare l'anomalia della marcata differenza di età esistente tra i due.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto