Come tutti gli anni di solito in questa data l’FBI pubblica la statistica delle vittime di odio razziale, il 2015 è stato un anno dove si sono verificati moltissimi eventi che hanno portato all’odio razziale.

Per odio razziale intendiamo tutti i reati fatti contro la persona che hanno una motivazione che va dal colore della pelle alla religione alle scelte sessuali.

I dati sono spaventosi

Per completare questa statistica hanno partecipato 14.997 agenzie, una rete ramificata come una ragnatela che copre l’intero territorio degli Stati Uniti D’America, che rivela in totale 5.850 reati penali contro la persona e 6.885 reati connessi a pregiudizi contro la razza, etnia, religione, identità sessuale, disabilità e sesso in totale 12.735 vittime

A questi dati vanno aggiunti, 5.818 incidenti che hanno causato altre 7.121 vittime, di queste il 59,2% sono stati causati da pregiudizi e dall’etnia, il 19,7% causa di un pregiudizio religioso, il 17,7% dovuti all’orientamento religioso, 1,2% contro le disabilità, lo 0,4% pregiudizi in genere.

Dobbiamo ancora aggiungere altri 32 incidenti con multiple cause che hanno fatto altre 52 vittime.

4.482 reati criminali, e di odio verso la persona, il 41,3% viene rappresentato dalle intimidazioni, il 37,8% è sfociato in aggressione, il 19,7 per cento in aggressioni aggravata dai futili motivi,

2.338 delitti contro la proprietà, in gran parte sono stati dei veri e propri atti di vandalismo.

Nel 2015 il 31,% degli atti di criminalità sono stati fatti verso un vicino e un condomino.

5.493 sono stati i trasgressori, di questi il 48,4% erano di carnagione bianca, il 24,3% sono state le persone di colore o Afro-Americani, il 16,2% ha coinvolto tutte le altre etnie.

Nel 2015 oltre ai reati di odio degli altri anni, quest’anno vanno aggiunte anche alcune sette religiose, Crimini contro i Testimoni di Geova, crimini contro la filosofia Buddista, crimini contro la religione ortodossa, crimini contro i mormoni, gli attentati dell’Isis contro i cristiani, atti vandalici e spedizioni punitive contro gli skynet e i pregiudizi contro la religione Musulmana e tutti coloro che la praticano.

I migliori video del giorno