Una nuova collaborazione verrà avviata fra Repubblica del Congo e Italia. Sicurezza e Difesa in generale priorità dell'intesa firmata - a Roma - da Roberta Pinotti, ministro della Difesa, e dal suo collega Charles Mondjo. La cooperazione fra i Paesi sarà rafforzata dal quadro di riferimento normativo offerto dallo stesso accordo. Durante l'incontro si è parlato anche dell'opportunità di avviare progetti di pace e a carattere umanitario, nonché iniziative per lo scambio di esperienze.

La realtà congolese

La Repubblica del Congo, Stato dell'Africa centrale, ex colonia francese, conta circa 5 milioni di abitanti e si estende per poco più di 340 mila chilometri quadrati. Confina con Camerun, Repubblica Centraficana, Repubblica Democratica del Congo, Gabon e Angola. La capitale è Brazzaville, oltre un milione di residenti. Fa parte dell'Onu dal 20 settembre 1960. Il clima è equatoriale.

Il Paese è ricoperto da foreste pluviali per oltre il 65 per cento. Da tali foreste provengono specie di legname pregiato, destinato all'esportazione. Nel settore dell'economia, primeggiano arachidi e ananas, fra i prodotti agricoli. Presenti anche importanti giacimenti di petrolio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto