Da circa sette mesi la cittadina di Cesiomaggiore è costantemente sotto attacco da parte di un presunto mitomane che si è soprannominato 'Erostato', molto probabilmente come tributo al pastore e criminale greco antico che fu protagonista della distruzione del Tempio di Artemide nel 365 a.C. Sino ad ora le inchieste hanno portato all'indagine su una famiglia del posto composta da tre persone, più specificatamente dai genitori sessantenni e dal figlio trentenne. Si sospetta che uno dei tre componenti della famiglia possa essere stato, con la complicità o meno degli altri, lo stesso 'Erostato'.

L'ombra inquietante delle sette sataniche

Secondo quanto sostenuto in un articolo pubblicato per la testata giornalistica 'Il Gazzettino', lo stesso caso Erostato potrebbe avere una lettura decisamente esoterica e occultistica. Difatti, si sospetta che dietro di esso vi sia addirittura l'ombra di una presunta setta satanica e tale ipotesi è rafforzata dagli attacchi alle chiese effettuati dal presunto mitomane nonché dall'utilizzo del simbolo del 'sigillo della Bestia'. Inoltre, durante la perquisizione sono stati trovati numerosi oggetti che rimandano al mondo dell'occultismo più spinto e alla magia nera.

Il libro sul nazismo magico

Secondo quanto riportato in un articolo scritto sulla testata giornalistica 'Il Corriere Delle Alpi', durante le perquisizioni sono stati ritrovati anche libri ispirati al nazismo, tra cui lo stesso 'Mein Kampf' di Adolf Hitler.

Inoltre, un libro che ha suscitato l'interesse degli investigatori è stato 'Hitler e il Nazismo Magico', uno dei saggi più noti sulla storia dell'esoterismo e dell'occultismo nazista scritto dall'autorevole docente e politologo Giorgio Galli. Secondo le indiscrezioni avanzate da alcuni opinionisti, proprio la lettura di tale libro avrebbe ispirato l'utilizzo di determinati simboli occulti che il presunto mitomane ha utilizzato nei suoi graffiti e nelle sue lettere intimidatorie.

Su tale tema, c'è da dire che dopo la Seconda Guerra Mondiale il tema del 'nazismo occulto' è stato ripreso da alcuni gruppi politici e circoli di matrice neonazista così come da alcune individualità e organizzazioni legati al neopaganesimo e al satanismo e, tenendo conto di ciò, forse la pista dell'ipotetico coinvolgimento di qualche presunta setta satanica potrebbe non essere così campato in aria.

Segui la nostra pagina Facebook!