Una notizia terribile sta scuotendo Filottrano. Si apprende che domenica 11 febbraio, Giuseppe Giacconi ha perso la vita. Da tutti conosciuto come l'investitore di Michele scarponi, in quel tragico 22 aprile del 2017.

Un uomo che si è lasciato morire

Davvero drammatica la notizia che è giunta poche ore fa, è morto l'investitore di Michele Scarponi. Il ciclista lo scorso 22 aprile perse la vita a causa di un incidente proprio con l'uomo scomparso. Una vicenda drammatica, che fa riaffiorare alla mente il ricordo del ciclista marchigiano. Giuseppe Giacconi si è spento dopo una lunga malattia, che a quanto pare non avrebbe combattuto.

Proprio a causa del dramma che viveva da quel giorno, che lo aveva segnato per sempre. Considerando che era da sempre tifoso di Michele Scarponi, una doppia beffa per il povero piastrellista. Conosciuto da tutti in paese come persona onesta e per bene. Con la sua scomparsa, cade il procedimento penale nei suoi confronti [VIDEO]. In quanto era accusato di omicidio colposo, per via della morte del ciclista. Una situazione che lo ha ucciso dentro, togliendogli la voglia di vivere e di lottare. Un uomo che era sposato e aveva una bella famiglia, per via dell'amore della moglie e della figlia. Mercoledì 14 febbraio, nella chiesa della Propositura ci saranno i funerali.

Verrà sepolto nello stesso cimitero dove riposa Scarponi

Giuseppe Giacconi era un grande tifoso di Michele Scarponi, oltre ad essere marchigiano come lui.

Purtroppo ha avuto la sfortuna di incappare in una tragica fatalità [VIDEO], che ha distrutto in un colpo sia la sua vita che quella della famiglia di Michele Scarponi. Come dimenticare la scena della moglie del ciclista, inginocchiata sul marito senza vita sull'asfalto. Una scena che a distanza di mesi ritorna alla mente, lasciando un nodo nel cuore. Con la scomparsa di Giuseppe, il nodo diventa doppio. Due persone meravigliose, che nel giro di pochi mesi sono volate in cielo. In modo prematuro e drammatico, lasciando un vuoto immenso nelle loro famiglie. Il 58enne verrà sepolto nel cimitero di Filottrano, dove riposa il grande Michele Scarponi. Una piccola consolazione, in una vicenda che ha lasciato un segno indelebile. Sperando che sia Michele che Giuseppe, possano trovare pace e serenità. Due personaggi che rimarranno nel cuore di tanta gente, per via delle loro storie drammatiche. Che purtroppo si sono incrociate in modo fatale, spazzandoli via in modo atroce.