È finita dietro le sbarre con l’accusa di aver intrecciato una relazione intima con uno studente. Sono scattate le manette per un’insegnante della Mountain View High School negli Stati Uniti d’America. La notizia è stata diffusa, attraverso una nota stampa, dal dipartimento di polizia di Meridian. La ventiseienne Rebecca E. Mason-Cales, originaria di Boise, è stata tradotta nella prigione della contea di Ada con l’accusa di abusi sessuali nei confronti di minore.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine la West Ada School District ha ricevuto un'e-mail anonima in cui la donna veniva accusata di una possibile relazione sessuale con uno studente. I dirigenti scolastici hanno immediatamente contattato il dipartimento di polizia di Meridian che ha avviato un'indagine per verificare la fondatezza delle accuse. Gli inquirenti hanno acquisito elementi tali da far scattare la misura restrittiva nei confronti dell’insegnante di storia e di tedesco.

Pubblicità

La segnalazione anonima all'istituto scolastico

La polizia ha riferito che la Mason-Cales ha iniziato a frequentare in maniera intima il diciassettenne dallo scorso agosto. Le conversazioni tra i due sono diventate sempre più bollenti con la donna che avrebbe intensificato i suoi incontri a carattere sessuale nell’autunno scorso. L’insegnante avrebbe inviato anche una serie di foto spinte al giovane amante.

Da sottolineare che gli investigatori hanno escluso che la ventiseienne abbia intrattenuto relazioni simili con altri alunni. Da rilevare che la giovane professoressa si è sposata ed in passato ha lavorato per un attività artigianale. ‘Oltre alla storia ho sempre amato il tedesco ed ho avuto la fortuna di studiare in Germania nel 2013. Dai profili social di Rebecca Mason-Cales è emersa la grande passione per i selfie e il gran feeling che aveva con gli studenti. ‘I complimenti che mi fanno i miei studenti mi tirano sempre su di morale e mi ricordano perché amo tanto insegnare’.

La ventiseienne si era sposata nel 2015

Da sottolineare che negli ultimi anni molte insegnanti sono state accusate di avere relazioni inappropriate con gli allievi. Una professoressa del Bronx finì nei guai per aver avuto rapporti orali con un minore, accuse che lei nega. Un’insegnante originaria dell’Oklahoma ha fatto discutere per aver sposato uno studente mentre un’altra donna è finita a processo per aver inviato foto che la ritraevano senza veli ad un suo alunno.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto