Una turista ha deciso di partorire in Egitto, più precisamente all'interno del mar rosso grazie all'aiuto del suo medico. Ad alcuni potrebbe sembrare una fake news, ma così non è. L'evento è stato infatti immortalato da un'abitante della zona che con il suo smartphone ha scattato delle fotografie, postate poi in un secondo momento all'interno dei social. Ad aver immortalato il momento è stata una donna di Dahab, che affacciandosi dal balcone della sua casa sita nelle vicinanze del Mar Rosso, ha assistito all'evento.

L'episodio è stato del tutto singolare, dato che è alquanto improbabile che una donna decida di dare alla luce il proprio figlio all'interno di un mare.

Le immagini diventano virali

La signora che ha dato alla luce la creatura all'interno delle acque del Mar Rosso proviene dalla Russia. La donna durante il parto si è fatta assistere da un dottore e ciò fa sicuramente pensare ad un evento programmato già in precedenza.

Le foto postate dalla donna della zona hanno fatto il giro del web in pochissimo tempo. Le immagini mostrano il nascituro appena dato alla luce ancora attaccato al cordone ombelicale della mamma. Ad assistere al lieto evento anche il padre del bambino ed il fratellino.

Le foto postate dalla donna sono diventate virali in tutto il mondo, dato che la stampa locale ha notato le immagini e si è subito prodigata per accertare la veridicità della notizia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Dagli scatti si evince che la donna entra in mare in bikini come dovesse fare un normalissimo bagno. Una volta effettuato il parto la mamma del piccolo è uscita dal'acqua come se nulla fosse. All'interno del Mar Rosso è anche avvenuto il primo bagnetto del nascituro effettuato dal papà del piccolo insieme al dottore che ha fatto partorire la mamma.

L'evento non è novità

Se per molti il parto all'interno di un mare può essere una novità ed un avvenimento che lascia stupore, per i russi così non è.

La pratica di partorire in acqua salata viene chiamata seabirth e l'anno scorso è stata effettuata anche da una coppia di Putyatin Island. Marina e Sergej decisero di far nascere il proprio figlio proprio davanti al mare. L'evento accadde nel 2016, quindi solo due anni fa e ad immortalare la nascita fu un fotografo tedesco di nome Michael Appelt. Anche in quel caso le immagini fecero il giro del mondo, incuriosendo i vari cittadini di tantissime nazioni.

Le opinioni riguardo questo tipo di parto possono essere abbastanza diverse, dato che si tratta di qualcosa di inusuale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto