Con la morte improvvisa del capitano della Fiorentina Davide Astori, che ha scosso l'intero mondo del calcio, abbiamo assistito ad una solidarietà davvero grande [VIDEO] da tutte le parti del mondo nei confronti della famiglia e nel rispetto dell'uomo che era. Sono state tante le dimostrazioni di vicinanza, ma assieme a quella di Davide, purtroppo, va registrata un'altra bruttissima notizia riguardante un baby calciatore appena sedicenne, deceduto nei giorni scorsi per una malattia che gli ha stroncato tutti i suoi sogni.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Muore a 16 anni: un altro giovane calciatore ha perso la vita

Si tratta di Hmaza Briniss, adeloscente di appena 16 anni, militante nella Saonara Villatora (Pd) nella categoria Allievi.

Il giovanissimo calciatore di Vigonovo aveva superato le visite mediche di rito ed era risultato dunque idoneo all'attività sportiva. Nonostante ciò, non sarebbe stato un semplice attacco d'asma ad uccidere il ragazzo, ma un fatale attacco cardiaco. Il cuore del baby calciatore ha ceduto, si era sentito male nel pomeriggio di martedì scorso, quando al suo ritorno da scuola, i genitori lo hanno trovato privo di sensi e accasciato sul pavimento della propria camera.

Inutile la corsa frenetica in ospedale perché quando arrivati in ospedale per Hmaza era già troppo tardi. Se dapprima i medici hanno pensato ad una possibile crisi respiratoria a causa di un attacco d'asma, di cui il ragazzo sembra soffrisse, successivamente le analisi più specifiche hanno fatto emergere la verità sulla morte del sedicenne: il giovane sarebbe deceduto per un'aritmia cardiaca maligna.

Tra le possibili origini, si sottolinea, ci sarebbero 'alterazioni di coronarie, malformazioni non visibili, problemi metabolici, miocardite o l'azione di un virus. Immediata la reazione da parte del suo club che ha espresso la sua solidarietà attraverso un post su Facebook che vi riproponiamo più in basso.

Ecco il post pubblicato dall'Asd Calcio Saonara Villatora

Così come avvenuto per il campionato di Serie A, si legge attraverso una nota pubblicata proprio dalla sua società su Facebook che su tutti i campi del Veneto verrà osservato un minuto di silenzio in memoria del giovanissimo portiere volato in cielo troppo presto. Hamza Brinis come Davide Astori. Chissà, probabilmente si incontreranno lassù.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie [VIDEO]riguardanti l'Italia e il mondo, potete continuare a seguire l'autore di questo articolo collegandovi sul nostro sito Blasting News.