La ventenne Brittany Ann Velasquez, originaria di Superior in Arizona (Stati Uniti), è stata arrestata con la pesante accusa di duplice omicidio per i decessi del figlio di 2 anni e della figlia di 10 mesi. L'emittente Abc 15 ha riferito che i due bambini sono stati trovati morti all'interno di un veicolo. Lo sceriffo della contea di Pinal ha precisato che i suoi uomini sono stati allertati dalla telefonata di un residente di Richard Avenue alle 11:15 del 26 marzo.

Quando sono intervenuti i soccorsi e le forze dell'ordine i bambini erano bloccati ai sedili della vettura dalle cinture di sicurezza. I funzionari di polizia non hanno precisato le cause ma nutrono gravi sospetti sulla giovane madre. Successivamente i media americani hanno riferito che la donna è indagata per duplice omicidio. Nelle prossime ore sarà effettuata l'autopsia per determinare le cause del decesso dei piccoli.

Tra l'altro è emerso da alcuni documenti giudiziari che la Velasquez fu arrestata nel settembre del 2017 per aver consentito ad un minore di guidare un'autovettura.

L'autopsia chiarirà le cause della morte

La giovane si dichiarò colpevole e se la cavò con una sanzione pecuniaria determinata dai giudici del tribunale di Superior-Kearny. Ad inizio anno è finita nuovamente nei guai per non aver rispettato i limiti di velocità Per questa vicenda Brittany Ann sarà giudicata nelle prossime settimane dai magistrati dell'Apache Junction Justice.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Nelle prossime ore dovrebbe essere a disposizioni degli inquirenti ulteriori dettagli su entrambi i casi. Da rilevare che una donna ha spiegato di aver frequentato la riabilitazione con Velasquez. 'Siamo stati insieme per circa un anno, dal 2013 al 2014', ha aggiunto Emily Stanford, affermando di essere scossa e devastata per quanto accaduto a quei poveri bambini.

La ventenne era rimasta vedova un anno fa

La donna ha sottolineato di non aver mai avuto una buona opinione della ventenne che sarebbe finita in riabilitazione per problemi legati al consumo di sostanze stupefacenti.

Sui social la Velasquez si è presentata sempre come una madre adorabile e amorevole nei confronti dei suoi figli e spesso ha condiviso sui social foto e commenti sui piccoli. Secondo quanto riferito dalle forze dell'ordine la donna aveva perso il marito poco tempo dopo aver messo alla luce la bambina. Attraverso il profilo social la baby mamma aveva chiesto un sostegno finanziario dopo la prematura scomparsa del coniuge.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto