Carrefour è una delle catene di supermercati più diffuse in Italia e nel mondo, avendo alcuni dei suoi punti vendita in ben 30 Paesi. Solo nella nostra penisola vi sono più di 1000 supermercati con l'insegna francese, i quali hanno contribuito a sancire il suo grande successo. Nel corso degli anni Carrefour ha anche proposto una serie di prodotti riportanti il suo marchio, acquisendo in questo modo una grande fetta di consumatori. L'attenzione alla qualità e alla trasparenza però hanno trovato un piccolo intoppo, a tal punto che il noto brand ha dovuto richiamare un prodotto molto venduto.

Cous cous ritirato da Carrefour

Capita sempre più di consueto che i noti marchi che producono alimenti e non solo possano incappare in qualche ostacolo; questa volta è toccato a Carrefour, che si è trovato costretto ad allertare i propri consumatori [VIDEO] in merito ad un prodotto pericoloso soprattutto per una fetta di essi.

Si tratta del cous cous Aromatico con verdure e bacche di Goji della linea Carrefour VEG, presente sugli scaffali di tutta Italia all'interno della confezione da 200 grammi. Nello specifico è necessario fare particolare attenzione al lotto, in quanto il richiamo riguarda esclusivamente le confezioni facenti parte del lotto JD15, con scadenza fissata al 22/05/2018. A maggior riprova, si può controllare anche il luogo di produzione: quello coinvolto nella segnalazione ha sede nello stabilimento di Vidigulfo, in provincia di Pavia, in Via Madonnina n.32.

La motivazione del ritiro

Alla base della decisione da parte di Carrefour di segnalare il prodotto cous cous Aromatico con verdure e bacche di Goji, rientrante nella linea VEG, vi è una motivazione molto importante. Il richiamo, infatti, è rivolto ad una particolare fetta della clientela, ossia quella che soffre di intolleranze alimentari.

Questo perché nella lista degli ingredienti non è indicata la soia, legume che, invece, è presente e potrebbe creare qualche problema a chi ne è allergico. Per questo motivo, chiunque abbia tale disturbo alimentare e abbia acquistato una confezione [VIDEO] rientrante nel lotto JD15 non deve assolutamente consumarla. Al contrario, potrà richiedere il rimborso rivolgendosi al punto vendita nel quale è stato acquistato. Se poi si è già consumato il cous cous, si consiglia di contattare prontamente il proprio medico, il quale sarà dare le indicazioni necessarie per gestire eventuali conseguenze.