Durante un incontro della sua fondazione, Bill Gates, uno degli uomini più influenti al mondo nonché fondatore della Microsoft, ha dovuto rispondere alla domanda posta dal presidente Donald Trump [VIDEO] riguardo HIV-HPV. «Nelle due volte in cui ci siamo incontrati – sostiene Gates – ha voluto sapere se c’è una differenza tra HIV e HPV e dunque ho spiegato che questi virus vengono raramente confusi».

I due virus: la differenza

Infatti si tratta di due virus completamente diversi dal momento che l’HPV – “Human Papilloma Virus” – è un virus patogeno molto diffuso nella popolazione e causa lesioni, come verruche, che nella maggior parte dei casi guariscono spontaneamente; mentre l’HIV - “Human Immunodeficiency Virus” - cioè il virus dell’immunodeficienza umana, è l’agente responsabile della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).

Però questo non era l’unico interrogativo del presidente. In entrambi gli incontri, Trump chiese a Bill Gates [VIDEO] se i vaccini fossero effettivamente una cosa negativa dal momento che stava per prendere in considerazione una commissione per esaminare i loro effetti collaterali e per verificare un loro eventuale collegamento con l’autismo. Il leader della Microsoft rispondendo negativamente alla questione avrebbe cercato di dissuadere il presidente americano dalla ricerca, dal momento che la tesi sopra esposta non verrebbe verificata.

Gates alla Casa Bianca

Bill Gates inoltre racconta qualche aneddoto riguardo gli incontri con l’inquilino della Casa Bianca. Uno degli incontri con il Presidente si svolse mentre erano ad uno spettacolo equestre al quale Gates era presente con la moglie e la figlia, Jennifer Gates, che al tempo aveva solo 20 anni.

Negli incontri successivi, le domande poste riguardo la figlia sono sempre state più centrali: “Era spaventoso quante cose sapesse a proposito dell’aspetto di Jennifer” racconta Gates, facendo emergere anche il disappunto della moglie Melinda.

Dopo l’accaduto, Tara Dowdell, esponente dei democratici, ha riferito al conduttore di MSNBC la sua inquietudine riguardo la faccenda, disapprovando il fatto che il Presidente degli Stati Uniti non conoscesse la differenza tra HIV e HPV ma che ricordasse alla perfezione le caratteristiche fisiche della figlia di Bill Gates. La cosa, effettivamente, è inquietante dal momento che si sta parlando del Presidente degli Stati Uniti.

Gates ha infine svelato che Trump gli ha chiesto di diventare il suo consulente scientifico e che ha dovuto declinare l’offerta.